Lord Token

Termini di servizio

Termini di servizio

Le presenti Condizioni Generali (di seguito denominate " CGC ") sono concluse tra, da un lato , la società LORD SERVICES, una società per azioni con consiglio di amministrazione con un capitale di 37.000 € la cui sede legale è sita in 455 Avenue du Professor Etienne Antonelli - 34070 Montpellier, iscritto all'RCS di Montpellier con il numero 889 272 639 (la cui partita IVA intracomunitaria è: FR60 889 272 639 e il numero SIRET è: 889 272 639 00010), numero di telefono: +33 ( 0) 4 83 43 29 44, indirizzo di posta elettronica di contatto: contact@lordtoken.com (di seguito " Lord Services " o la " società ") debitamente rappresentata ai fini della presente dal suo legale rappresentante, e, dall'altro , un o persona giuridica (di seguito denominata " Utente "), in qualità di professionista o consumatore, che (i) visita o utilizza il sito web LORD TOKEN pubblicato da Lord Services e accessibile all'indirizzo url www.lordtoken.fr (di seguito il “ Sito ”) e/o (ii) utilizzi i Servizi ivi offerti come definiti nell'articolo “Definizioni” delle presenti CGC.

Lord Services intende operare come fornitore di servizi di risorse digitali (PSAN). Infatti, l'attività di Lord Services riguarda, tra l'altro, la gestione di una piattaforma per lo scambio di beni digitali contro altri beni digitali, che corrisponde al servizio n° 4 di cui all'articolo L. 54 -10-2 del Codice monetario e finanziario (“gestione di una piattaforma di negoziazione di asset digitali”), e sottopone Lord Services allo status di fornitore di servizi di asset digitali (“PSAN”) introdotto dalla legge PACTE n.2019-486 del 22 maggio 2019. Come tale, Lord Services ha avviato procedure nei confronti dell'Autorité des marchés financiers per la registrazione come PSAN. Tuttavia, il successo di questo processo non è garantito.

Per maggiori informazioni su Lord Services, editore del Sito, l'Utente è invitato a consultare il Avviso legale del sito.

Lord Services e l'Utente sono di seguito indicati singolarmente come "Parte" e congiuntamente come "Parti".

1. Definizioni

Oltre a quelli definiti altrove nelle presenti CG, i termini che iniziano con una lettera maiuscola hanno il significato di seguito indicato, sia al singolare che al plurale.

  • Beni digitali : ai sensi dell'articolo L. 54-10-1 del Codice monetario e finanziario, si intendono (i) i token di cui all'articolo L. 552-2 del medesimo codice (esclusi quelli aventi le caratteristiche degli strumenti finanziari di cui all'articolo L. 211-1 e certificati di cassa di cui all'articolo L. 223-1), nonché (ii) qualsiasi rappresentazione numerica di un titolo che non è emesso o garantito da una banca centrale o da un'autorità pubblica, che non è necessariamente collegato a una valuta avente corso legale e che non ha lo status giuridico di una valuta, ma che è accettata da persone fisiche o giuridiche come mezzo di scambio e che può essere trasferita, conservata o scambiata elettronicamente.

    Ai fini della presente definizione, un "gettone" ai sensi dell'articolo L. 552-2 del Codice monetario e finanziario costituisce qualsiasi bene immateriale rappresentante, in forma digitale, uno o più diritti che possono essere emessi, registrati, mantenuti o trasferiti per mezzo di un dispositivo elettronico di registrazione condiviso che consenta di identificare, direttamente o indirettamente, il proprietario di detto bene.
  • API : si riferisce all'Application Programming Interface che consente a siti o applicazioni di terze parti di accedere in tempo reale allo Spazio Personale dell'Utente, e quindi ai Portafogli dell'Utente e ai Servizi.
  • Chiavi API : si riferiscono alle chiavi pubbliche e private generate durante la creazione di un'API e utilizzate per identificare e autenticare la richiesta effettuata dal sito o dall'applicazione di terze parti per accedere allo Spazio Personale dell'Utente.
  • Banxa : si riferisce alla società terza e indipendente di Lord Services che offre agli Utenti la possibilità di effettuare Transazioni di Acquisto e Vendita di Asset Digitali (cfr. operazioni che comportano la ricezione/distribuzione di somme in denaro fiat in cambio di Asset digitali).
  • Binance : si riferisce alla società terza e indipendente di Lord Services che sviluppa, fornisce, mantiene, aggiorna, gestisce e amministra la Piattaforma Exchange ( powered by Binance ) accessibile dal Sito.
  • Blockchain : designa la tecnologia che consente la rappresentazione e la trasmissione in particolare di risorse digitali e che consente di tenere traccia delle transazioni su di esse. Blockchain non obbedisce a un'unica definizione legale ma generalmente ha le seguenti caratteristiche:
    • l'identificazione di ciascuna parte avviene mediante un processo crittografico;
    • la transazione viene inviata ad una rete di computer (i “nodi” della rete) la cui localizzazione geografica è scarsa;
    • ogni “nodo” ospita una copia del database in cui è registrato lo storico delle operazioni effettuate. Tutti gli stakeholder possono accedervi contemporaneamente;
    • il sistema di sicurezza si basa su un meccanismo di consenso di tutti o parte dei “nodi” ogni volta che vengono aggiunte informazioni. Le transazioni sono convalidate da "data center" o "minori". La transazione così convalidata viene aggiunta al database sotto forma di blocco di dati crittografati (questo è il "blocco" nella blockchain);
    • in linea di principio, il decentramento della gestione della sicurezza costituisce un grosso ostacolo alla falsificazione delle transazioni. Ogni nuovo blocco aggiunto alla blockchain viene collegato al precedente e ne viene trasmessa una copia a tutti i "nodi" della rete. L'integrazione è cronologica e si presume indelebile e a prova di falsificazione (vedi https://www.economie.gouv.fr/entreprises/blockchain-definition-avantage-use-application ).
  • Order book: si riferisce alla tabella gestita da Binance che riassume, in un istante T, lo stato della domanda e dell'offerta per ogni Digital Asset offerto sulla Piattaforma di Scambio. Gli ordini in attesa di esecuzione sono elencati nel libro degli ordini. Non appena un Ordine corrisponde ad un altro Ordine (cioè quando un'offerta e una domanda coincidono), allora viene eseguito ed esce dall'Order Book.
  • Archiviazione: indica il Servizio che consente all'Utente di conservare in uno (o più) Wallet, ospitati sulla Piattaforma di Scambio, i Beni Digitali ottenuti tramite Deposito, Scambio o Acquisto nonché le chiavi pubbliche/private che consentono l'esecuzione di Transazioni su tali Risorse Digitali. La custodia è fornita dalla piattaforma di scambio, e quindi da Binance, e non da Lord Services.
  • Spazio personale: si riferisce allo spazio personale (o account) dell'Utente sul Sito, accessibile dall'Utente tramite il Sito mediante l'utilizzo dei suoi Identificatori. Le Aree Personali degli Utenti sono parte integrante del Sito.
  • Commissioni di transazione : indica un importo in denaro fiat o risorse digitali dovuto dall'Utente a Lord Services (se non diversamente stabilito nei presenti T&C specificando che tali Commissioni sono dovute a terzi) per la fornitura di un Servizio di 'Chirurgia. Tali Commissioni di transazione variano in particolare a seconda della natura della Transazione, dell'importo della Transazione e del tipo di Digital Asset. Le Spese di Transazione includono le Spese sulle Transazioni di Acquisto, sulle Transazioni di Vendita, sulle Transazioni di Cambio, così come le Spese di Deposito e le Spese di Prelievo.
  • Commissione di intervento : indica un importo in Denaro Fiat o Digital Assets dovuto dall'Utente a Lord Services (i) per uno specifico intervento di Lord Services come la gestione di un Ordine errato o incompleto o "un'Operazione che non è stata completata da l'Utente, o (ii) in relazione a qualsiasi intervento di Lord Services necessario o richiesto da un Utente che sia collegato, in tutto o in parte, direttamente o indirettamente, a un errore dell'Utente, ad esempio nell'uso dei Servizi o nel mancato rispetto da parte dell'Utente delle presenti CGC, o (iii) per qualsiasi altro motivo menzionato nelle CGC. L'importo della Commissione di Intervento corrisponde ad una percentuale dell'importo di un Ordine o di una Transazione oa un importo fisso, a seconda della situazione.
  • Commissione di Prelievo/Deposito : indica un importo in Risorse Digitali dovuto dall'Utente a Lord Services per una Transazione di Trasferimento, ovvero Prelievo/Deposito di Risorse Digitali da/verso un Portafoglio a causa dei costi associati a tale registrazione sulla Blockchain interessata (cfr. associati alla validazione, da parte dei sistemi informatici della Blockchain interessata, dell'operazione di trasferimento, ovvero Prelievo o Deposito, di Asset Digitali).
  • Identificatori : si riferisce alla coppia identificatore e password personale che consente l'accesso allo Spazio Personale dell'Utente e l'utilizzo dei Servizi nei limiti dei diritti concessi all'Utente.
  • Limiti minimi : designa la quantità minima di Digital Assets, o il corrispondente valore in equivalente di Currency-fiat se applicabile, che consente il completamento di una Transazione. I Limiti Minimi riguardano in particolare la quantità minima che deve essere acquistata, venduta, scambiata, prelevata o depositata dall'Utente per poter effettuare un'Operazione di Acquisto, Vendita, Permuta, Prelievo o Deposito.
  • Limiti massimi : designa la quantità massima di Digital Assets, o il corrispondente valore in equivalente di Currency-fiat se applicabile, che consente il completamento di una Transazione. I Limiti Massimi riguardano in particolare la quantità massima che può essere acquistata, venduta, scambiata, prelevata o depositata dall'Utente nell'ambito di un'Operazione di Acquisto, Vendita, Scambio, Prelievo o Deposito.
  • Valuta-fiat: indica una valuta avente corso legale gestita da una Banca Centrale e controllata da uno Stato. In mancanza di precisione, questa moneta è l'euro.
  • Operazione : si riferisce a qualsiasi transazione effettuata su richiesta dell'Utente attraverso il suo Spazio Personale e relativa a Risorse Digitali. Tra queste Operazioni è necessario distinguere:

    • Operazione di Acquisto (o Acquisto): si riferisce all'Operazione con la quale l'Utente scambia una quantità definita di Denaro fiat per una quantità di Risorse Digitali. L'operazione di acquisto è gestita da una piattaforma di terze parti indipendente da Lord Services, pubblicata da Banxa.
    • Operazione di Vendita (o Vendita): si riferisce all'Operazione con cui l'Utente scambia una quantità definita di Digital Assets per una somma definita di Currency-fiat. L'operazione di vendita è gestita da una piattaforma di terze parti indipendente da Lord Services, pubblicata da Banxa.
    • Operazione di Scambio (o Scambio) : si riferisce all'Operazione di tipo “scambio spot” / “scambio spot” con cui l'Utente scambia una quantità definita di Digital Assets con altri Digital Assets. L'operazione di scambio è gestita dalla piattaforma di scambio.
    • Operazione di Deposito (o Deposito): si riferisce all'Operazione con cui l'Utente trasferisce Risorse digitali in un Portafoglio da un altro Portafoglio o da un Portafoglio esterno.
    • Operazione di Prelievo (o Prelievo) : si riferisce all'Operazione mediante la quale l'Utente trasferisce Beni Digitali detenuti in un Portafoglio ad un altro Portafoglio o ad un Portafoglio esterno.
  • Massimale : designa il valore massimo delle Transazioni che possono essere effettuate dall'Utente in un determinato periodo. In assenza di precisione, il Massimale è calcolato su un anno mobile, e con riferimento al valore cumulato di tutte le Operazioni effettuate in detto periodo in euro equivalenza.
  • Piattaforma di Scambio : si riferisce alla piattaforma di scambio di risorse digitali online nota come "Scambio", sviluppata, resa disponibile, mantenuta, aggiornata, gestita e amministrata da Binance, accessibile in white label tramite il Sito, quest'ultimo gestito da Lord Services.
  • Wallet: indica un'applicazione (o wallet ) accessibile dall'Utente all'interno del suo Spazio Personale, messa a disposizione dalla Piattaforma di Scambio e la cui Conservazione è assicurata da quest'ultima, all'interno della quale sono custoditi Beni digitali e dal quale l'Utente può effettuare Transazioni su le risorse digitali che possiede. L'Utente dispone di tanti Portafogli quanti sono i tipi di Risorse Digitali che possiede (cfr. un Portafoglio per tipo di Risorse Digitali).
  • Portafoglio esterno : indica un'applicazione (o portafoglio), messa a disposizione da una terza parte a Lord Services e/o Binance, in cui sono detenuti Digital Assets, e su cui né Lord Services né Binance hanno visibilità o non esercitano controllo.
  • Prezzo (di un Digital Asset) : indica il valore di un Digital Asset A, espresso in euro, in un'altra Valuta fiat o nel valore di un altro Digital Asset B, come stabilito da Binance in base alla domanda e all'offerta dei propri utenti ( ovvero dal suo Order Book) e più in generale a seconda dell'offerta e della domanda su tutte le piattaforme di trading di asset digitali (vedi su "Mercato degli asset digitali), e aggiornati quasi in tempo reale. Pertanto, per impostazione predefinita, Lord Services non può indicare in anticipo il Prezzo di un'attività digitale né garantire il prezzo futuro di un'attività digitale né la stabilità di tale prezzo nel tempo. Il Prezzo di un Asset Digitale alla volta T è indicato sul Sito, ma tale indicazione non pregiudica il Prezzo di detto Asset Digitale al momento dell'esecuzione di un'Operazione.
  • Servizi : si riferisce a tutti i servizi offerti da Lord Services agli Utenti tramite il Sito, e come definiti nell'articolo "Descrizione dei Servizi". I Servizi sono parte integrante del Sito.

2. Scopo

Lord Services ha sviluppato il Sito al fine di presentare i Servizi che offre e in particolare per mettere a disposizione degli Utenti, tramite la sua interfaccia, la piattaforma di scambio di beni digitali Binance, nota come Piattaforma di Scambio.

Il Sito ha inoltre lo scopo di fornire agli Utenti informazioni che consentano loro di scoprire l'attività di Lord Services, le sue novità (eventi, pubblicazioni, ecc.) nonché tutorial volti a guidarli nell'utilizzo del Sito. Offre inoltre funzionalità e/o informazioni che consentono agli Utenti di contattare Lord Services.

Lo scopo di questi T&C è definire le condizioni di accesso al Sito, nonché le condizioni di utilizzo dello stesso e dei contenuti online ivi offerti nonché delle sue funzionalità. Lo scopo dei presenti T&C è anche quello di disciplinare la fornitura dei Servizi all'Utente in cambio del rispetto da parte dell'Utente degli obblighi e delle garanzie stipulati nei presenti T&C.

Si precisa che i presenti T&C sono gli unici documenti contrattuali opponibili a Lord Services, con esclusione di qualsiasi altro documento (prospetto, documento informativo di sintesi, supporto video, presentazione dei Servizi, informazioni sugli Asset Digitali, ecc.) che abbiano solo un valore indicativo ed extracontrattuale, e con esclusione di ogni altra possibile condizione di servizio, vendita o acquisto dell'Utente che non potrà in alcun modo essere opponibile a Lord Services.

3. Termini di accettazione ed esecutività delle CGC

L'Utente che acceda al Sito è tenuto a leggere le presenti CGC, accessibili e scaricabili tramite la sezione “Condizioni Generali” presente in tutte le pagine del Sito, ed è tenuto a rispettarne i termini.

Le CG nonché il contenuto di queste sezioni possono essere comunicati dalla società anche tramite posta elettronica o posta cartacea su richiesta dell'Utente a contact@lordtoken.com .

Le presenti CGC vengono formalmente accettate dall'Utente al momento della creazione del proprio Spazio Personale. L'Utente riceve anche una copia via e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito durante la creazione del proprio Spazio personale.

Lord Services si riserva il diritto di adattare o modificare i presenti T&C in qualsiasi momento e senza preavviso. Ogni nuova versione messa in linea prevale su qualsiasi versione precedente, in particolare stampata o salvata in formato digitale o cartaceo dall'Utente. L'Utente è pertanto invitato a consultare e leggere regolarmente le presenti CGC. La versione applicabile delle CGC è quella accessibile online mentre l'Utente visita e utilizza il Sito.

In ogni caso, l'Utente titolare di uno Spazio Personale sarà informato dell'entrata in vigore delle nuove CGC tramite e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito in fase di creazione del proprio Spazio Personale e invitato a prenderne atto. Effettuare Transazioni e/o collegarsi al proprio Spazio Personale e/o utilizzare il Sito e/oi Servizi (anche se si tratta solo di una semplice consultazione) costituisce accettazione delle CG vigenti. Inoltre, per ogni Operazione effettuata o per ogni Servizio utilizzato, si applicano all'Utente le CGC in vigore alla data di completamento di detta Operazione o di utilizzo di detto Servizio. Si raccomanda all'Utente di salvare i T&C in vigore il giorno dell'utilizzo di ciascun Servizio e/o dell'esecuzione di ciascuna Operazione, ferme restando le regole di archiviazione attuate da Lord Services.

L'Utente che non intenda accettare i nuovi T&C ha la facoltà di denunciare i T&C e di cancellare il proprio Spazio Personale, alle condizioni di seguito previste.

L'Utente dichiara e riconosce di essere maggiorenne (cioè avere almeno 18 anni) e di avere piena capacità giuridica che gli consente di impegnarsi ai sensi delle presenti CGC.

Le presenti CG sono concluse a tempo indeterminato.

L'Utente riconosce di aver preso visione della natura, della destinazione e delle caratteristiche del Sito e dei Servizi, nonché dei presupposti necessari per il loro utilizzo, in particolare le condizioni relative alla creazione di uno Spazio Personale. Riconosce di aver richiesto ed ottenuto tutte le informazioni desiderate, in particolare per quanto riguarda le caratteristiche sia quantitative che qualitative relative ai Servizi, che gli consentano di valutare l'adeguatezza dei Servizi alle sue esigenze e di concludere le CGC con cognizione di causa. L'Utente è l'unico responsabile della scelta di utilizzare il Sito e dei Servizi, nonché di effettuare Transazioni, per cui Lord Services non può essere ritenuta responsabile al riguardo.

4. Descrizione dei servizi

5. Termini di utilizzo del Sito e dei Servizi

5.1. Accesso al Sito e ai Servizi

L'Utente dichiara e riconosce di avere la competenza tecnica per l'utilizzo del Sito e dei Servizi, e riconosce di aver verificato che la configurazione informatica da lui utilizzata a tale scopo è perfettamente funzionante. L'Utente è l'unico responsabile del corretto funzionamento delle sue apparecchiature informatiche e del suo accesso a Internet.

Tutti i costi relativi all'accesso al Sito e ai Servizi, siano essi hardware, software o costi di accesso a Internet, sono ad esclusivo carico dell'Utente.

L'Utente si impegna a non utilizzare le funzionalità del Sito, i Servizi nonché tutti i contenuti ai quali potrebbe avere accesso se non per uno scopo conforme alla normativa vigente, ed in particolare all'ordine pubblico, alla morale e ai diritti di terzi . Lord Services non può essere ritenuta responsabile dell'utilizzo da parte dell'Utente del Sito e dei Servizi in caso di disaccordo, in particolare, con le disposizioni applicabili a tale Utente.

Inoltre, l'Utente riconosce che è sua responsabilità utilizzare il Sito e i Servizi in buona fede e non minare in alcun modo l'immagine del marchio, la reputazione o la notorietà di Lord Services o dei suoi partner (ad esempio Binance o Banxa).

5.2. Qualità dei contenuti

I contenuti (quali informazioni, elementi, documenti, ecc. in qualsiasi forma, in particolare testi, figure, immagini, ecc.) forniti e/o diffusi sul Sito sono forniti a titolo puramente informativo. Infatti, nonostante l'attenzione posta nello sviluppo e nell'aggiornamento del Sito, i contenuti in esso contenuti sono forniti "così come sono", in quanto le informazioni generiche e Lord Services non può pertanto garantirne l'accuratezza, l'adeguatezza, la pertinenza, l'attualità o la completezza, né la loro idoneità a le esigenze dell'Utente.

Inoltre, i contenuti che compaiono sul Sito non devono essere considerati autorevoli, né sostituirsi al giudizio personale dell'Utente, e non possono costituire l'unico fondamento per qualsiasi decisione di quest'ultimo.

Qualora l'Utente rilevi la presenza di contenuti inesatti o che possano ledere i diritti di un terzo o violare una disposizione normativa o legislativa, è invitato a segnalarlo via email scrivendo a contact@lordtoken.com .

5.3. Collegamento

Gli utenti non possono stabilire un collegamento (inclusi i reindirizzamenti) al Sito senza l'espressa autorizzazione preventiva di Lord Services. Tale richiesta di autorizzazione deve essere inviata via e-mail a contact@lordtoken.com . In nessun caso tale autorizzazione può essere qualificata come patto di affiliazione implicito. In ogni caso, i collegamenti al Sito devono essere rimossi alla prima richiesta di Lord Services.

Lord Services si riserva il diritto di creare link sul proprio Sito che diano accesso a siti, pagine web o applicazioni diverse da quelle del Sito, nonché di reindirizzare l'Utente ad altri siti, pagine web o applicazioni. Si informano gli utenti che i siti, le pagine web o le applicazioni cui possono accedere tramite tali collegamenti non appartengono a Lord Services, la quale si riserva inoltre il diritto di rimuovere i suddetti collegamenti offerti dal proprio Sito a un'applicazione o a un sito di terzi qualora in particolare diventa contrario alla normativa vigente o ai suoi valori. Lord Services non può essere ritenuto responsabile per l'accesso da parte degli Utenti tramite i collegamenti predisposti sul Sito a siti di terzi o altre risorse su Internet, né per il contenuto delle informazioni fornite da tali siti di terzi o da altri. detti link.

5.4. Disponibilità del Sito e dei Servizi

Lord Services si impegna a fornire un servizio di qualità e a consentire all'Utente di utilizzare il Sito e i Servizi nelle migliori condizioni possibili. Pertanto, il Sito e i Servizi sono in linea di massima disponibili 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Tuttavia, Lord Services non è vincolata in quanto tale da un obbligo di risultato ma solo da un obbligo di mezzi, e non garantisce non la disponibilità , il funzionamento ottimale o la velocità del Sito o dei Servizi, né la loro accessibilità permanente e continua.

L'Utente, infatti, è informato ed accetta che l'accesso al Sito e/o ai Servizi possa essere ritardato, alterato, impedito o interrotto, in particolare:

  • rischi tecnici inerenti a Internet, comprese in particolare le fluttuazioni della larghezza di banda e i capricci del fornitore di servizi Internet di Lord Services, di un partner di quest'ultimo (inclusi Binance o Banxa e le proprie scommesse aggiornate e contingenze tecniche) e / o un host;
  • un caso di forza maggiore;
  • utilizzo da parte dell'Utente del Sito o dei Servizi non conforme alle CG o ai dettagli e alle indicazioni eventualmente presenti sul Sito;
  • indisponibilità o pericolo in relazione all'accesso alla rete telefonica oa Internet oa qualsiasi altra rete (rete informatica, rete di telecomunicazioni o di comunicazione elettronica, ecc.) da parte di Lord Service, di Binance, di Banxa o dell'Utente;
  • un'impossibilità di accesso o difficoltà incontrate nell'accedere ai dati ospitati da terze parti (inclusi Binance o Banxa) per motivi non imputabili all'azienda;
  • un problema o difficoltà, in particolare tecnica, relativa al funzionamento di una Blockchain;
  • un'indisponibilità o un pericolo relativo all'accesso a sistemi informatici, applicazioni, siti Web o piattaforme di mercati o partner (inclusi Binance o Banxa) o altri a cui Lord Services e/o Binance e/o Banxa avrebbero fatto ricorso per la fornitura dei Servizi ;
  • l'indisponibilità o la perdita da parte dell'Utente dei propri Identificativi per accedere al proprio Spazio Personale;
  • un atto illecito, doloso o sfortunato (compresi i fatti derivanti dall'azione di "criminali informatici" o "hacker", attacchi logici o di altro tipo come virus informatici, programmi dannosi, ecc.), avente per oggetto o effetto un attacco ai sistemi informatici , applicazioni, siti Web o piattaforme dell'Utente, della società, dei suoi partner (inclusi Binance o Banxa) o anche dei marketplace a cui Lord Services o Binance o Banxa potrebbero ricorrere per la fornitura dei Servizi.

Inoltre, la società si riserva il diritto di chiudere l'accesso a tutto o parte del Sito e/o di sospendere l'esecuzione o la fornitura di tutti o parte dei Servizi al verificarsi di una delle ipotesi di cui sopra o anche in l'evento di pericolo o minaccia alle sue risorse umane (es. membri del suo personale) o alle sue risorse tecniche di qualsiasi tipo.

Per le operazioni di manutenzione programmata, Lord Services farà del suo meglio per informare l'Utente in anticipo. Tuttavia, il Sito potrebbe, senza preavviso né indennizzo, essere temporaneamente chiuso e l'accesso o le funzionalità del Sito o dei Servizi potrebbero essere limitati, in particolare per effettuare interventi tecnici o operativi o di altro tipo necessari per il loro corretto funzionamento (es: funzionamento di test, manutenzione, controllo, risoluzione di possibili guasti, modifica o cambiamento operativo, evoluzioni, ecc.), ad un aggiornamento, alla distribuzione di una nuova versione o a qualsiasi altra operazione ritenuta necessaria da Lord Services o Binance o Banxa, cosa l'Utente accetta.

Lord Services non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi guasto o interruzione del Sito e/o dei Servizi collegati ad uno dei casi di cui al presente articolo "Disponibilità del Sito e dei Servizi".

5.5. Condizioni tecniche e conservazione del Sito e dei Servizi

L'Utente deve dotarsi dei mezzi di telecomunicazione idonei che gli consentano di accedere al Sito, al suo Spazio Personale e ai Servizi. L'Utente garantisce che gli elementi hardware e software che utilizza ai fini dell'accesso al Sito, al suo Spazio Personale e ai Servizi, e il loro utilizzo, sono in buone condizioni.

L'Utente si impegna inoltre ad adottare le misure idonee a garantire la sicurezza dei propri dispositivi e/o dati e/o contenuti e/o software dalla contaminazione da possibili virus, codici maligni o altre tecnologie dannose o infezioni logiche. non introdurre tali virus nel Sito.

L'Utente si impegna a non pregiudicare il corretto funzionamento del Sito o dei Servizi e a non compiere alcun atto che possa compromettere la sicurezza informatica del Sito o del sistema informatico di altri utenti della Piattaforma di Scambio (siano essi Utenti o meno), Lord Services o un partner di quest'ultimo (inclusi Binance o Banxa). In particolare, l'Utente si impegna a non utilizzare dispositivi o software di alcun tipo che abbiano come conseguenza l'interruzione, l'interferenza o l'interruzione del normale funzionamento del Sito o dei Servizi, o che impongano un carico sproporzionato (in termini di volume di hosting , larghezza di banda, ecc.) sul Sito.

L'Utente si impegna inoltre a non estrarre, per scopi commerciali o non autorizzati, tutte o parte delle informazioni o dei dati presenti sul Sito, nonché a non utilizzare un robot, in particolare un robot di esplorazione ( crawler o spider ), software, un sistema automatizzato, uno script, un programma, un'applicazione per la ricerca o il recupero di siti Web o qualsiasi altro mezzo che consenta di estrarre o indicizzare tutto o parte del contenuto di tali applicazioni. Pertanto, in particolare, sono espressamente vietate le pratiche di crawling , scraping o screen scraping.

Il contenuto del Sito non deve in nessun caso essere scaricato, raccolto, copiato, alterato, modificato, cancellato, distribuito, trasmesso, diffuso, affittato, venduto, concesso in licenza, sfruttato, in tutto o in parte e in qualsiasi modo, senza l Lord Servizi espresso, previo e scritto accordo.

Il Sito è un sistema automatizzato di elaborazione dei dati. Lo stesso vale per gli spazi personali. All'Utente è vietato accedere o mantenersi, fraudolentemente, in tutto o in parte del Sito o di uno Spazio Personale che non sia il suo. All'Utente è vietato utilizzare qualsiasi metodo di accesso diverso dall'interfaccia messa a disposizione da Lord Services. Nel caso in cui venga scoperta tale modalità o qualora l'Utente acceda senza diritto ad uno spazio riservato (ad esempio nello Spazio Personale di un altro Utente), inavvertitamente, quest'ultimo si impegna ad informarlo senza scadenza Lord Services tramite e-mail all'indirizzo seguente indirizzo: contact@lordtoken.com affinché possa prendere le misure che ritenga necessarie.

Lord Services si riserva il diritto di intraprendere qualsiasi azione o reclamo necessario per prevenire, porre fine e sanzionare qualsiasi danno al Sito, al contenuto del Sito, ad uno Spazio Personale ma anche ai Servizi, anche nell'ambito di procedimento, senza preavviso.

L'Utente è l'unico responsabile nei confronti di Lord Services, o dei suoi partner (inclusi Binance o Banxa), per qualsiasi danno che possa derivare dall'accesso al Sito, al suo Spazio Personale nonché ai Servizi, e dal loro utilizzo.

L'eventuale violazione delle previsioni del presente articolo da parte dell'Utente costituisce inadempimento grave suscettibile di comportare la risoluzione senza preavviso delle CGC ad esclusivo torto dell'Utente e il divieto definitivo per l'Utente di accedere e utilizzare il Sito e i Servizi.

5.6. Vigilanza sull'utilizzo dei Servizi

L'Utente deve, in ogni momento durante l'utilizzo del Sito o dei Servizi, agire nel rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili (in particolare per quanto riguarda le dichiarazioni fiscali e/o sociali che devono essere rese a causa dell'esecuzione di determinate Operazioni e per le quali ne è l'unico responsabile), nonché in conformità alle indicazioni, informazioni, comunicazioni di Lord Services così come comunicate in particolare tramite i presenti T&C o sul Sito o tramite lo Spazio Personale dell'Utente. In quanto tale, si precisa in particolare che l'Utente è tenuto ad espletare tutti gli adempimenti previsti dai suoi obblighi fiscali (quali ad esempio, ma senza che tale precisazione sia esaustiva, la dichiarazione delle sue plusvalenze) e sociali , e che Lord I Servizi non effettuano tali operazioni per conto degli Utenti.

Inoltre, l'Utente si impegna a non interrompere, pregiudicare o impedire l'utilizzo del Sito o dei Servizi da parte di qualsiasi altro utente (che sia o meno un Utente).

All'Utente è fatto divieto di procedere o partecipare attraverso il proprio utilizzo del Sito o dei Servizi a pratiche aventi per oggetto o effetto la manipolazione del mercato (quali wash trading , cross trading , spoof trading , front running , sell wall, dark pool , pump-and-dump , ecc.) indipendentemente dal fatto che queste pratiche siano espressamente vietate dalle leggi e dai regolamenti applicabili.

All'Utente è inoltre vietato utilizzare o sfruttare il Sito oi Servizi per compiere o partecipare a riciclaggio di denaro, vendita piramidale o qualsiasi altra operazione rischiosa o illegale.

Inoltre, è vietato qualsiasi uso commerciale e/o sfruttamento dei dati, in particolare dei dati di mercato, ottenuti o consultati o resi disponibili tramite il Sito e/o i Servizi, nonché qualsiasi copia, estrazione, estrazione, ecc. di detti dati.

L'Utente concede a Lord Services e ai suoi partner (inclusi Binance o Banxa) qualsiasi autorizzazione a controllare temporaneamente le Risorse Digitali presenti nel/i suo/i Portafoglio/i quando necessario per la fornitura dei Servizi.

L'eventuale violazione delle previsioni del presente articolo da parte dell'Utente costituisce inadempimento grave suscettibile di comportare la risoluzione senza preavviso delle CGC ad esclusivo torto dell'Utente e il divieto definitivo per l'Utente di accedere e utilizzare il Sito e i Servizi.

5.7. Principi generali applicabili ai Servizi

5.7.1. Restrizioni generali

I Servizi sono accessibili all'Utente che dispone di uno Spazio Personale convalidato da Lord Services e che non è stato o non è stato oggetto di una procedura di sospensione, sanzione, restrizione, limitazione, cessazione, chiusura o cancellazione.

Inoltre, Lord Services si riserva il diritto, al fine di decidere se un Servizio o un'Operazione può essere eseguito da un Utente, di richiedere a tale Utente di fornire specifiche informazioni e/o documenti aggiuntivi.

Inoltre, Lord Services si riserva il diritto, senza preavviso e senza che ciò dia diritto ad un indennizzo per l'Utente, di rifiutare l'esecuzione di un Servizio o di un'Operazione richiesta da un Utente, di cancellare un'Operazione richiesta dall'Utente o di sospendere ricorso da parte di un Utente ai Servizi o a uno o più Servizi specifici, e ciò in particolare in caso di violazione da parte dell'Utente dei suoi obblighi o impegni ai sensi delle presenti CGC o qualora Lord Services ritenga che sussistano elementi sufficienti a suggerire che l'Utente possa violare i suoi obblighi e impegni ai sensi delle presenti CGC, o in particolare:

  • in caso di rilevamento di attività insolite o sospette nello Spazio personale dell'Utente, o sospetto dell'identità dell'Utente;
  • in caso di rilevamento o notifica di accesso non autorizzato allo Spazio Personale dell'Utente;
  • in caso di tale richiesta da parte di un'autorità competente (richiesta, decisione giudiziaria, indagine in corso, ecc.);
  • in mancanza di conferimento da parte dell'Utente di informazioni o documenti aggiuntivi richiesti da Lord Services;
  • in caso di comportamenti inappropriati e/o azioni illecite dell'Utente (insulti, minacce, violenze, ecc.).

Lord Services si riserva inoltre il diritto, in particolare al fine di prevenire frodi e combattere attività illecite o fraudolente, di imporre a un Utente, a titolo personale, Limiti o un Massimale alle condizioni di seguito indicate. , e/o limitare o limitare l'utilizzo da parte di detto Utente di determinati Servizi.

Tali limitazioni potranno essere revocate da Lord Services qualora quest'ultima ritenga che siano venute meno le cause e le ragioni che hanno portato alla loro attuazione, ove applicabile previa comunicazione da parte dell'Utente di informazioni e documenti eventualmente richiesti da Lord Services. All'Utente potranno essere addebitati/fatturati anche Corrispettivi di Intervento secondo le modalità previste nell'articolo “Condizioni finanziarie”.

5.7.2. Restrizioni dovute alle risorse digitali disponibili per un determinato servizio

L'Utente può eseguire Transazioni su diversi Beni Digitali come offerti/accettati sul Sito. L'elenco delle Risorse Digitali accettate sul Sito è disponibile nella sezione "Prezzi" ( disponibile a breve ) ed è soggetto a modifiche in qualsiasi momento senza preavviso. In caso di ritiro definitivo di una risorsa digitale dal sito, Lord Services farà del suo meglio per informare gli utenti di tale modifica con un ragionevole preavviso, nonché per consentire all'utente di effettuare transazioni di vendita, prelievo o scambio. Risorse.

Inoltre, i Servizi non sono tutti aperti a tutti i tipi di Risorse digitali offerte sul Sito, ma alcuni sono aperti solo alle tipologie di Risorse digitali identificate come tali sul Sito. Pertanto, alcuni Servizi possono essere utilizzabili solo in base all'utilizzo di determinati tipi di risorse digitali. L'Utente deve quindi, attraverso il suo Spazio Personale e più in generale attraverso il Sito, assicurare le Risorse Digitali che può utilizzare in base ai Servizi di cui desidera usufruire, e in particolare quando utilizza tali Servizi.

5.7.3. Restrizioni dovute all'impostazione dei limiti minimo e massimo e di un massimale

L'Utente può utilizzare i Servizi subordinatamente al rispetto dei Limiti Minimi e dei Limiti Massimi stabiliti da Lord Services, ad esempio per determinate Transazioni e per alcuni tipi di Risorse Digitali, secondo i dettagli che appaiono nella sezione "Prezzi" ( presto disponibile ) e/o dettagli che appaiono nello Spazio Personale dell'Utente quando un Limite massimo o minimo è stato imposto a lui personalmente da Lord Services. Questi limiti sono soggetti a modifiche in qualsiasi momento senza preavviso. L'Utente è pertanto invitato a prendere visione dei Limiti Minimi e dei Limiti Massimi che gli sono applicabili nel momento in cui desidera effettuare un'Operazione, impegnandosi a rispettarli.

Inoltre, Lord Services può applicare un Massimale all'Utente, sia per tutte le sue Transazioni, sia solo per determinate Transazioni e/o per determinati tipi di Risorse Digitali. L'Utente sarà informato dell'esistenza di tale Soffitto attraverso il suo Spazio Personale.

Un Massimale può essere applicato anche da Lord Services in generale a tutti gli Utenti sia per tutte le loro Transazioni, sia per esempio per tutte le Transazioni effettuate su un tipo di Asset digitale. Gli Utenti saranno informati dell'esistenza di tale Massimale attraverso il Sito ed in particolare attraverso la sezione “Prezzi” ( disponibile a breve ).

Questi massimali sono soggetti a modifiche in qualsiasi momento senza preavviso. L'Utente è pertanto invitato a garantire i Massimali che gli sono applicabili nel momento in cui desidera effettuare un'Operazione, e si impegna a rispettarli.

5.8. Avvertenza - rischi inerenti ai Servizi

L'Utente riconosce che le Transazioni effettuate nell'ambito dei Servizi, e in generale l'acquisto, l'utilizzo, la vendita, lo scambio, la conversione o anche il possesso di Risorse Digitali, presentano rischi per i quali i Servizi Lord non possono essere in alcun caso ritenuti responsabili, vale a dire:

  • rischio macroeconomico: il cambiamento della situazione macroeconomica può portare, tra l'altro, a fluttuazioni anomale dei prezzi, che possono interessare l'Utente;
  • rischio politico/normativo: le modifiche alle leggi e ai regolamenti applicabili possono portare, tra l'altro, a fluttuazioni anomale dei prezzi, o anche a una messa in discussione delle condizioni di funzionamento del Sito e delle condizioni di fornitura e utilizzo dei Servizi, che possono influenzare l'Utente;
  • rischio di rendimento: le risorse digitali non sono emesse da istituti finanziari e il mercato delle risorse digitali è un mercato nuovo e poco regolamentato che probabilmente non genererà alcun rendimento reale;
  • rischio di volatilità: le risorse digitali sono molto utilizzate dagli speculatori, il che significa che le transazioni che coinvolgono le risorse digitali sono esposte a rischi di volatilità estremamente elevati; Inoltre, le Transazioni vengono effettuate nell'arco della giornata senza interruzione e senza restrizioni al rialzo o al ribasso del prezzo, il che implica che il prezzo degli Asset Digitali possa subire variazioni improvvise con conseguenti perdite parziali o totali degli investimenti degli Utenti. Inoltre, comprare, vendere, scambiare, ecc. Le Risorse Digitali comportano rischi significativi: l'Utente è invitato a non investire mai più di quanto può permettersi di perdere;
  • rischio di decentralizzazione: non esiste un'entità o un'organizzazione centrale che controlli e regoli le risorse digitali. Al contrario, le risorse digitali si basano sulla tecnologia Blockchain decentralizzata. In caso di crisi, nessuna entità o organizzazione protegge il mercato delle risorse digitali per ridurre al minimo le perdite, ad esempio.
  • rischi operativi: guasti nell'hardware, nel software o anche nelle reti (internet, telecomunicazioni, comunicazione elettronica, telefono, ecc.) possono comportare in alcuni casi la perdita di risorse digitali;
  • rischio indotto da casi di forza maggiore;
  • rischio di furto o smarrimento della chiave privata e altri errori di gestione (es: rischio per l'Utente di furto o perdita dei propri Identificativi) che possono comportare la perdita parziale o totale delle Risorse Digitali;
  • rischio di liquidità: non sempre è garantito lo scambio di un asset digitale con una valuta fiat, né con un altro tipo di asset digitale.

Lord Services insiste anche sul fatto che Digital Assets e Blockchain sono nuove tecnologie, obbedienti a regole specifiche che differiscono dai tradizionali sistemi di investimento. Pertanto, qualsiasi utilizzo delle risorse digitali come investimento, equivalente monetario, ecc. presenta rischi di cui l'Utente deve tenere conto.

L'Utente deve assicurarsi di essere informato e formato sul funzionamento e le caratteristiche di una Blockchain, Asset digitali, piattaforme di scambio di Asset digitali (come effettuare un'Operazione di Acquisto o Vendita o 'Scambio? Come utilizzare un Portafoglio? Come rimuovere il proprio risorse digitali dal tuo portafoglio? ecc.).

Lord Services fornisce in particolare agli Utenti informazioni e tutorial volti a guidarli nell'uso del Sito e dei Servizi. L'Utente è comunque invitato a variare le proprie fonti di informazione e quindi a consultare siti diversi da quello di Lord Services per ottenere informazioni e formazione sui rischi inerenti ai Servizi, precisando che le informazioni e i dettagli che compaiono sul Sito non sono esaustivi , né necessariamente aggiornati, e sono solo indicativi per quanto riguarda gli Utenti.

L'Utente deve quindi prestare particolare attenzione nell'utilizzo del Sito e dei Servizi, e deve assicurarsi di possedere tutte le competenze e le conoscenze, in particolare tecniche e finanziarie, necessarie per gestire i Beni Digitali. In particolare, Lord Services ricorda agli Utenti che le performance passate non sono garanzia di performance future, e che l'investimento in Digital Assets presenta rischi di perdita parziale o totale del capitale . L'Utente è in ogni caso invitato a rivolgersi a professionisti specializzati in consulenza finanziaria, legale o fiscale prima di effettuare qualsiasi operazione che coinvolga Beni Digitali.

6. Termini di utilizzo dello spazio personale

6.1. Creazione di uno spazio personale

Ai fini della creazione del proprio Spazio Personale, l'Utente deve:

  • compilare a tal fine i campi obbligatori del modulo online e fornire così le informazioni richieste, ovvero:
    • Per una persona fisica: nome e cognome dell'Utente, indirizzo email, numero di telefono, nome utente, documento di identità, data di nascita;
    • Per una persona giuridica: estratto kbis (o equivalente) da meno di 3 (tre) mesi, statuto, username, cognome e nome del legale rappresentante, indirizzo email del legale rappresentante, data di nascita del legale rappresentante, numero di telefono del legale rappresentante.
  • comunicare i documenti richiesti online a tal fine, in particolare come richiesto dagli obblighi di cui all'articolo "Verifica dell'identità - Conosci il tuo cliente" del presente documento.

Le informazioni ei documenti sopra indicati, nonché le caratteristiche tecniche (formato, dimensione, ecc.) di detti documenti, sono suscettibili di modifica nel tempo. L'elenco completo e aggiornato delle informazioni e dei documenti, nonché delle loro caratteristiche tecniche, che l'Utente deve fornire all'atto della richiesta di creazione del proprio Spazio Personale è indicato nella sezione [da completare + inserire un link alla sezione] del Sito, ed è accessibile su richiesta dell'Utente all'indirizzo [da completare].

In assenza di comunicazione di tali informazioni e documenti, lo Spazio Personale dell'Utente non potrà essere creato ed egli non potrà beneficiare dei Servizi che richiedono la preventiva creazione di tale Spazio Personale. In generale, l'Utente certifica la veridicità e l'accuratezza delle informazioni trasmesse (compresi i documenti comunicati, automaticamente o su richiesta) durante la creazione del suo Spazio Personale e Lord Services potrà mettere in gioco la responsabilità dell'Utente o di qualsiasi persona coinvolta in nel caso in cui dette informazioni trasmesse siano false, inesatte o fuorvianti. L'Utente deve fornire i propri dati identificativi reali (es: il proprio nome reale) ei dettagli di contatto. L'Utente è altresì tenuto, ove necessario, ad aggiornare le informazioni comunicate al fine di assicurarne l'esattezza nel tempo e in ogni momento, e garantisce Lord Services delle stesse. Lord Services non può in alcun caso essere ritenuta responsabile per eventuali difficoltà incontrate da un Utente, ad esempio al fine di accedere al suo Spazio Personale o anche solo di utilizzare il Sito o i Servizi, che possono essere collegati, direttamente o indirettamente, alla comunicazione dell'Utente di informazioni inesatte o incomplete, o anche di mancato aggiornamento delle proprie informazioni da parte dell'Utente, fermo restando che Lord Services può condizionare l'utilizzo dei Servizi alla fornitura da parte dell'Utente di informazioni e documenti aggiornati/aggiornati (in particolare documento di identità in corso di validità) o anche la fornitura di ulteriori informazioni o documenti (prova dell'origine dei fondi, risposta a un questionario KYC, ecc.). La comunicazione di informazioni inesatte o incomplete, o documenti falsi, o anche il mancato aggiornamento di tali informazioni o documenti da parte di un Utente, costituiscono gravi inadempienze da parte dell'Utente delle presenti CGC che danno diritto a Lord Services di risolvere le CGC e di cancellare quelle dell'Utente. Spazio Personale senza preavviso, ai sensi dell'articolo "Denuncia - Risoluzione".

La comunicazione di ulteriori informazioni e/o documenti potrà essere richiesta anche da Lord Services in caso di richiesta da parte dell'Utente di modificare informazioni relative al proprio Spazio Personale.

6.1.1. Condizioni per la creazione di uno spazio personale

Uno Spazio personale può essere di proprietà di una sola persona (persona fisica o giuridica) e ogni persona (persona fisica o giuridica) può detenere un solo Spazio personale.

Qualsiasi persona (fisica o giuridica) che desideri aprire uno Spazio personale deve avere piena capacità giuridica a tale scopo, nonché impegnarsi ai sensi delle presenti CGC. In quanto tale, qualsiasi persona fisica che agisce per conto di una persona giuridica garantisce di avere tutti i diritti e le autorizzazioni necessarie per impegnare validamente tale persona giuridica.

Inoltre, per l'apertura di uno Spazio Personale da parte di una persona fisica è necessario aver compiuto i 18 anni di età.

Spetta all'Utente garantire il rispetto di queste condizioni.

Il contenuto della suddetta sezione e le condizioni di ammissibilità o restrizioni alla creazione di uno Spazio Personale possono cambiare in qualsiasi momento e senza preavviso, per semplice decisione di Lord Services, e ciò in particolare ma non esclusivamente al fine di rispettare obblighi legislativi o regolamentari. Lord Services non può essere ritenuta responsabile delle conseguenze di restrizioni (quali rifiuto di creare uno Spazio Personale, sospensione o anche chiusura/cancellazione dello Spazio Personale dell'Utente), anche nuove, che possano riguardare il Paese di residenza. nazionalità o il paese della sede legale dell'Utente o che deriverebbero da obblighi legislativi o regolamentari.

6.1.2. Verifica dell'identità - Conosci il tuo cliente

Le informazioni comunicate dall'Utente allo scopo di creare uno Spazio Personale sono utilizzate per verificare la sua identità, in particolare nell'ambito degli obblighi di "Know Your Customer" o "customer knowledge" (di seguito "KYC") di Lord. per prevenire o rilevare in particolare qualsiasi tentativo o azione di frode, corruzione, riciclaggio di denaro o finanziamento del terrorismo e, più in generale, qualsiasi attività o azione potenziale illecita o fraudolenta.

La richiesta all'Utente di comunicare tali informazioni alla società deriva, tra l'altro, dagli obblighi di quest'ultima nell'ambito della lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo ai sensi del Codice Monetario e Finanziario. A tal proposito, l'Utente si impegna e garantisce a Lord Services il rispetto della policy KYC di quest'ultima.

6.1.3. Divieti

La creazione o l'apertura di uno Spazio personale è vietata a qualsiasi Utente il cui Spazio personale sia stato precedentemente chiuso da Lord Services a seguito della risoluzione delle presenti CGC per colpa dell'Utente.

L'Utente che richiede la creazione del proprio Spazio Personale garantisce che il suo utilizzo del Sito e dei Servizi non esporrà Lord Services a sanzioni e che tale utilizzo non violerà alcuna legge o regolamento applicabile, in particolare per quanto riguarda la lotta al terrorismo, il lotta alla corruzione o alla lotta al riciclaggio di denaro. Pertanto, l'Utente garantisce in particolare:

  • non essere soggetto ad un divieto di fruizione dei Servizi derivante in particolare da disposizioni legislative o regolamentari o anche da una decisione amministrativa o giurisdizionale, ad esempio;
  • non essere soggetto a restrizioni all'accesso ai servizi finanziari adottate in particolare dalle Nazioni Unite, dal Consiglio dell'Unione Europea, ecc. nell'ambito della lotta al terrorismo, alla corruzione o alla lotta al riciclaggio di denaro;
  • non figurare nell'elenco dei cittadini appositamente designati tenuto dall'OFAC (Office of Foreign Assets Control, vale a dire l'ufficio per il controllo delle attività estere del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti) né nell'elenco delle persone o rifiutato dal dipartimento del commercio degli Stati Uniti .

L'eventuale violazione delle disposizioni del presente articolo "Creazione di uno Spazio Personale" da parte dell'Utente costituisce grave inadempimento suscettibile di comportare la risoluzione senza preavviso delle CGC per sola colpa dell'Utente e l'interdizione definitiva per l'Utente dal '' accedere e utilizzare il Sito e i Servizi.

Inoltre, la società si riserva il diritto di rifiutare la creazione di uno Spazio personale da parte di un Utente che non rispetti o non rispetti i termini e le condizioni previste nel presente articolo "Creazione di uno Spazio personale", e più in generale di le presenti CGC, nonché di sospendere o chiudere temporaneamente/cancellare lo Spazio Personale dell'Utente alle condizioni di cui agli articoli "Sospensione dello Spazio Personale" e "Chiusura e cancellazione dello Spazio Personale" delle presenti.

6.2. Riservatezza e sicurezza degli identificatori e dello spazio personale

La creazione di uno Spazio Personale prevede che l'Utente scelga degli Identificatori per la connessione a detto Spazio Personale che siano personali, univoci (cioè non utilizzati su altri siti web), e che saranno necessari per accedere a detto Spazio Personale. A tal fine, all'Utente verrà chiesto di scegliere un nome utente o login (ovvero il proprio indirizzo di posta elettronica) e una password che dovranno rispettare il formato e le caratteristiche richieste come indicato nel modulo di richiesta online creazione del proprio Spazio Personale.

L'Utente è l'unico responsabile della conservazione della riservatezza dei propri Identificativi che gli sono strettamente personali, e si impegna a prendere tutte le misure utili a garantire tale perfetta riservatezza, ed in particolare a cambiare regolarmente la propria password (cioè almeno ogni 6 mesi). Inoltre, l'Utente è tenuto a mantenere riservati i propri Identificatori ea proteggerli da qualsiasi accesso o divulgazione a terzi. L'Utente è l'unico responsabile dell'uso strettamente personale dei propri Identificatori e ne garantisce i Servizi Lord.

Gli Identificativi dell'Utente possono essere reimpostati in qualsiasi momento su iniziativa di quest'ultimo o su iniziativa di Lord Services, previa comunicazione all'Utente (si precisa che in ogni caso tale azzeramento deve essere effettuato dall'Utente stesso ovviamente , anche se su iniziativa di Lord Services).

In caso di smarrimento o furto di una password, o in caso di accesso non autorizzato al proprio Spazio Personale, l'Utente informerà immediatamente e senza indugio Lord Services tramite e-mail al seguente indirizzo: contact @ lordtoken .com e seguirà le istruzioni che gli saranno comunicate dalla società, se necessario, in particolare al fine di bloccare l'accesso al proprio Spazio Personale. La riapertura dello Spazio Personale dell'Utente a seguito di tale richiesta di blocco sarà subordinata alla comunicazione di ulteriori informazioni e/o documenti da parte dell'Utente volti a garantire la sua identità e la legittimità della sua richiesta di riapertura. Lord Services non potrà essere ritenuta responsabile in caso di mancata comunicazione da parte dell'Utente delle informazioni e/o dei documenti richiesti.

L'utilizzo degli Identificativi dell'Utente per connettersi al proprio Spazio Personale ed eseguire operazioni (incluse le Operazioni) è, tra le Parti, imputabile all'Utente (i) per operazioni effettuate sul o dal proprio Spazio Personale, (ii) qualsiasi utilizzo di il Sito e i Servizi effettuati in concomitanza con la sua connessione al suo Spazio Personale e (iii) qualsiasi fatto o atto ad esso relativo.

L'Utente è altresì informato che la connessione o l'accesso al suo Spazio Personale tramite i suoi Identificatori costituisce tra le Parti prova dell'autenticazione e identificazione dell'Utente ma anche della sua identità.

Lord Services fa del suo meglio per garantire la sicurezza dell'accesso ai Servizi e in particolare allo Spazio Personale dell'Utente, e per impedire a qualsiasi persona non autorizzata di accedervi. Ad esempio, la connessione allo Spazio Personale dell'Utente è protetta da un dispositivo di autenticazione a due fattori (doppia autenticazione o "2FA") e richiede quindi l'inserimento da parte dell'Utente, oltre ai propri Identificatori, di un codice di convalida che riceve tramite SMS al numero di telefono indicato in fase di creazione del suo Spazio Personale o tramite l'applicazione Google Authenticator di terze parti. Questo sistema di doppia autenticazione viene anche implementato e imposto all'Utente per eseguire determinate Operazioni o modificare le informazioni nel suo Spazio personale o eseguire determinate manipolazioni sul Sito. Tuttavia, Lord Services non garantisce l'assoluta sicurezza dei Servizi o dell'accesso allo Spazio Personale, e più in generale al Sito.

Inoltre, a seguito della creazione del proprio Spazio Personale da parte di un Utente, Lord Services potrebbe dover inviare e-mail all'Utente. Si informa l'Utente che qualsiasi e-mail di Lord Services conterrà in linea di massima un codice personale (definito anche “codice anti-phishing”) che sarà preventivamente portato a conoscenza dell'Utente. Spetta all'Utente verificare, per ogni e-mail ricevuta da Lord Services, che contenga detto codice. Lord Services non potrà essere ritenuta responsabile per tutte le conseguenze che dovessero subire l'Utente a seguito dell'apertura da parte di quest'ultimo di una e-mail che non contenga detto codice, o di un link o di un elemento allegato che sarebbe contenuto in detta e-mail. In ogni caso, l'implementazione di un tale meccanismo noto come "codice anti-phishing" è un mezzo aggiuntivo per proteggere gli scambi tra Lord Services e l'Utente ma non garantisce l'assoluta sicurezza di tali scambi o che qualsiasi e-mail contenente tale il codice proviene effettivamente da Lord Services. Inoltre, l'Utente è informato che deve in ogni caso essere vigile e verificare l'identità del mittente di qualsiasi e-mail che riceve prima di aprirla o di aprire gli allegati o i collegamenti che vi compaiono e che Lord Services non può essere ritenuto responsabile per le conseguenze di tale azione da parte di un Utente nei confronti di qualsiasi e-mail che ritenga provenire da Lord Services ma che in realtà non provenga da quest'ultima, e ciò nonostante tale e-mail contenga il "codice anti-phishing".

6.3. Sospensione dello spazio personale

Fermo restando quanto previsto nell'articolo "Denuncia - Risoluzione" del presente documento, Lord Services si riserva il diritto di sospendere l'accesso allo Spazio Personale dell'Utente e di sospendere automaticamente e senza preavviso la fornitura di parte o di parte dei Servizi, nel caso in cui di violazione da parte dell'Utente dei suoi obblighi o impegni ai sensi delle presenti CGC o se Lord Services ritiene che vi siano elementi sufficienti a suggerire che l'Utente possa violare i suoi obblighi e impegni ai sensi delle presenti CGC.

Inoltre, tale sospensione può in particolare aver luogo:

  • in caso di rilevamento di attività insolite o sospette nello Spazio personale dell'Utente, o sospetto dell'identità dell'Utente;
  • in caso di rilevamento o sospetto o segnalazione di accesso non autorizzato allo Spazio Personale dell'Utente;
  • in caso di ragionevole sospetto di utilizzo del Sito e/o dei Servizi in relazione ad attività illecite o fraudolente;
  • in caso di tale richiesta da parte di un'autorità competente (richiesta, decisione giudiziaria, decisione o richiesta di un'autorità amministrativa o giudiziaria, indagine in corso, ecc.);
  • in mancanza di conferimento da parte dell'Utente di informazioni o documenti aggiuntivi richiesti da Lord Services;
  • in caso di comportamenti inappropriati e/o azioni illecite dell'Utente (insulti, minacce, violenze, ecc.).

La sospensione dello Spazio Personale comporta l'impossibilità per l'Utente di collegarsi ad esso e/o di fruire dei Servizi / di utilizzare i Servizi che richiedono tale connessione allo Spazio Personale.

Per quanto possibile (e in particolare, salvo che non sia vietato da un'autorità competente o dalle disposizioni applicabili), Lord Services si impegna a informare senza indugio l'Utente di tale sospensione e ad indicare i motivi di tale sospensione.

Salvo il caso in cui la sospensione dello Spazio Personale dell'Utente avvenga a seguito di richiesta di un'autorità competente, Lord Services informerà l'Utente, inviando una e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'Utente nel proprio Spazio Personale, un termine entro il quale dovrà essere tenuto a porre rimedio alle cause di tale sospensione (ad esempio azioni di regolarizzazione da effettuarsi in caso di violazione da parte dell'Utente dei propri obblighi o impegni ai sensi delle presenti CGC o ancora comunicazione di informazioni e/o documenti per analisi da parte di Lord Services del situazione, ecc.). In mancanza di indicazione, tale termine è di 7 (sette) giorni.

Qualora l'Utente non ottemperi alle richieste di Lord Services entro il termine comunicato da quest'ultimo, Lord Services si riserva il diritto di chiudere definitivamente lo Spazio Personale dell'Utente per colpa e di risolvere le presenti CGC alle condizioni di cui all'articolo "Denuncia - Risoluzione" di questo.

6.4. Chiusura e cancellazione dello Spazio Personale

6.4.1. Principi generali

L'Utente può richiedere la chiusura e la cancellazione del proprio Spazio Personale direttamente dal proprio Spazio Personale o tramite e-mail al seguente indirizzo: contact@lordtoken.com .

La chiusura e la cancellazione dello Spazio Personale da parte di Lord Services avviene in ogni caso automaticamente entro due anni dall'ultima connessione dell'Utente al proprio Spazio Personale nel caso in cui non abbia posseduto alcuna risorsa Digitale nel suo/i suo/i Portfolio/i durante questi due -periodo di anni.

Inoltre, Lord Services chiuderà e cancellerà lo Spazio Personale dell'Utente in caso di risoluzione dei presenti T&C.

A tal proposito, e salvo quanto diversamente previsto nelle presenti CGC, la chiusura dello Spazio Personale comporta l'impossibilità per l'Utente di collegarsi ad esso e/o di fruire dei Servizi/ di utilizzare i Servizi che richiedono tale connessione. , nonché la cancellazione di detto Spazio Personale.

Si precisa inoltre che è esclusiva responsabilità dell'Utente assicurare la conservazione e la salvaguardia delle informazioni e dei documenti trasmessi da Lord Services o a Lord Services, o più in generale tramite il Sito e/o registrati o archiviati nello Spazio Personale, Lord Services non fornisce servizi di conservazione, backup o archiviazione di terze parti a questo proposito.

La chiusura e la cancellazione di uno Spazio Personale, qualunque ne sia la causa o l'iniziatore, non darà luogo ad alcun compenso di alcun genere per l'Utente.

6.4.2. Situazioni speciali

Se un'Operazione o altra transazione è in corso quando lo Spazio Personale dell'Utente è chiuso, Lord Services si riserva il diritto di annullare questa Operazione o altra transazione prima di eliminare lo Spazio Personale.

In caso di decesso dell'Utente, Lord Services potrà procedere alla cessione dello Spazio Personale e del Portafoglio contenente le Risorse Digitali ai beneficiari in esecuzione di una richiesta in tal senso precisa ed espressa dei beneficiari e su presentazione della documenti giustificativi richiesti, dietro pagamento della Commissione di Intervento e della Commissione di Recesso secondo le modalità previste dall'articolo “Condizioni finanziarie”.

6.4.3. Vendita e/o e Ritiro di Risorse Digitali

In caso di chiusura dello Spazio Personale dell'Utente, quest'ultimo è tenuto a saldare eventuali costi, debiti, ecc. che dovessero nei confronti di Lord Services entro un termine massimo di 7 (sette) giorni.

Dopo tale pagamento, l'Utente è invitato a vendere (cfr. Operazione di Vendita) / ritirare (cfr. Operazione di Prelievo) tutti i suoi Beni Digitali dal/i suo/i Portafoglio/i all'interno del suo Spazio Personale, e dovrà farlo entro un termine massimo di 15 ( quindici) giorni successivi alla chiusura dello Spazio Personale, si precisa che in caso di presenza di Risorse Digitali nel portafoglio dell'Utente all'interno del proprio Spazio Personale, gli effetti della chiusura e cancellazione di detto Spazio Personale potranno infatti essere posticipati per un periodo massimo di 15 (quindici) giorni al solo fine dell'effettuazione delle suddette Operazioni da parte dell'Utente, potendo a tal proposito Lord Services applicare in tale ambito specifiche limitazioni '' relative all'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente ( es: blocco di determinate Operazioni, ecc.). In assenza di Vendita/Ritiro di detti Beni Digitali entro tale termine, l'Utente è informato che rinuncia definitivamente a detti Beni Digitali .

La Vendita/Ritiro da parte dell'Utente dei propri Beni Digitali potrà essere effettuata alle condizioni previste nell'articolo "Esecuzione delle Operazioni". Si ricorda che le Operazioni di Prelievo sono soggette a Commissioni di Prelievo che possono essere superiori ai Beni digitali presenti nel Portafoglio dell'Utente, il che comporta in tal caso l'obbligo per l'Utente di procedere alla loro Vendita, o in mancanza (ad esempio se il non è possibile la vendita di detti Beni digitali), di rinunciare definitivamente a detti Beni. L'Utente è invitato a contattare senza indugio Lord Services in caso di difficoltà relative al Ritiro o Vendita dei propri Beni Digitali a seguito della chiusura del proprio Spazio Personale.

In deroga a quanto sopra, in caso di sospensione o chiusura dello Spazio Personale dell'Utente a seguito di sospetto di attività illecita o frode (in particolare corruzione, finanziamento del terrorismo e/o riciclaggio, ma anche pratica o partecipazione a una pratica di mercato manipolazione) o in un'attività illecita o comprovata frode, o in caso di violazione di leggi e regolamenti applicabili o delle presenti CGC, o nel caso tale sospensione o chiusura derivi direttamente o indirettamente da richiesta di un'autorità competente, Lord Services può rendere immediatamente impossibile all'Utente di connettersi al proprio Spazio Personale e/o di beneficiare e utilizzare i Servizi che richiedono tale connessione allo Spazio Personale. Inoltre, Lord Services non sarà tenuta a restituire i Beni Digitali presenti nello Spazio Personale dell'Utente e si riserva il diritto di consegnarli alle autorità su richiesta se necessario.

7. Condizioni finanziarie

7.1. Prezzi delle risorse digitali

L'Utente riconosce di essere stato informato della mancanza di stabilità dei Prezzi degli Asset Digitali e della loro volatilità particolarmente elevata, né Lord Services né i suoi partner (inclusi Binance o Banxa) possono essere ritenuti responsabili.

Nel contesto di un'operazione di acquisto o vendita di risorse digitali, il prezzo delle risorse digitali dipende esclusivamente da Banxa ed è fissato sotto la sola responsabilità di quest'ultima, senza alcun controllo da parte di Lord Services o Binance. Le relative informazioni sono comunicate all'Utente da Banxa e sotto l'esclusiva responsabilità di quest'ultimo.

Il Prezzo delle Risorse Digitali che possono essere oggetto di una Transazione di Scambio può essere visualizzato dall'Utente sul Sito nel momento T in cui l'Utente effettua la sua richiesta di Scambio. I Prezzi visualizzati non sono di default denominati in euro (€) o in un'altra Valuta fiat, ma sotto forma di una quantità di un tipo di Digital Assets che può essere scambiata con un'altra quantità di un altro tipo di Digital Assets. Tuttavia, l'Utente ha la possibilità di visualizzare, a titolo meramente informativo, l'importo corrispondente in equivalente alla quantità di Digital Assets offerti per lo Scambio e/o richiesti per lo Scambio, in Valuta fiat a sua scelta, tra quelli offerti sul Posto.

7.2. Commissioni di transazione

Le Operazioni sono servizi offerti all'Utente a pagamento. L'Utente è pertanto tenuto a corrispondere a Lord Services (salvo diversamente previsto nelle presenti CGC specificando che i Costi sono dovuti a terzi) i Costi sulle Transazioni di seguito specificate e autorizza Lord Services a prelevare dal proprio Wallet, ovvero dall'importo del Transazione effettuata, tutti i Costi sulle Transazioni che sarebbero dovuti ai sensi delle presenti CGC.

Le tariffe praticate sul Sito, in particolare le tariffe applicate per il calcolo dei vari Oneri di esercizio (o "Commissione") compaiono sul Sito nella sezione "Tariffe", precisando che la tariffa della Commissione può dipendere da vari criteri di dettaglio .nella suddetta sezione. I costi di transazione possono essere soggetti a minimi, come anche specificato nella sezione “Tariffe” (disponibile a breve).

Le tariffe (in particolare la tariffa della Commissione) possono essere modificate/riviste in qualsiasi momento. In caso di aggiornamento del prezzo, i nuovi prezzi si applicano a tutte le Operazioni avviate e convalidate dall'Utente dopo la data di entrata in vigore dei nuovi prezzi.

7.2.1. Addebiti sulle transazioni di acquisto e sulle transazioni di vendita

L'importo delle Commissioni sulle Transazioni di acquisto o vendita dipende esclusivamente da Banxa ed è fissato sotto la sola responsabilità di Banxa, senza alcun controllo da parte di Lord Services o Binance. Le relative informazioni sono comunicate all'Utente da Banxa e sotto l'esclusiva responsabilità di quest'ultimo. Queste Commissioni sono dovute (e pagate dall'Utente) direttamente a Banxa.

7.2.2. Commissioni sulle transazioni di cambio

L'importo delle Commissioni per le Operazioni di Cambio è calcolato come specificato nella sezione “Prezzi” ( disponibile a breve ).

L'importo delle Commissioni sulle Operazioni di Cambio è espresso di default nel tipo di Digital Asset che l'Utente desidera scambiare con un altro tipo di Digital Asset, ma può anche, su richiesta dell'Utente, essere espresso ( i) in euro (€) o in qualsiasi altra valuta fiat desiderata dall'Utente (per equivalenza con il Prezzo del tipo di Asset digitale che l'Utente desidera offrire allo Scambio o richiedere allo Scambio), a condizione che sia offerto sul Sito (vedi drop -menu a discesa offerto al momento della richiesta di uno Scambio) o (ii) nella quantità del tipo di risorsa digitale desiderata dall'Utente, a condizione che abbia questo tipo di "risorsa digitale nel suo portafoglio e che sia accettato da Lord Services presso il momento della richiesta.

7.2.3. Commissione di deposito

Lord Services non addebita, se non diversamente specificato o specificato, in particolare specificato nella sezione “Tariffe” ( presto disponibile ), commissioni per il Deposito di Risorse Digitali sui Portafogli dei propri Utenti.

7.2.4. Commissione di prelievo

L'importo della Commissione di Prelievo corrisponde ai costi associati alla convalida delle transazioni specifiche della Blockchain interessata, su cui Lord Services non ha alcun controllo. Tale importo viene presentato all'Utente nella sezione “Tariffe” ( presto disponibile ) alla volta T ma dipende esclusivamente dalla Blockchain interessata e può variare in qualsiasi momento senza preavviso senza che la responsabilità di Lord Services sia impegnata in tal senso. .

L'importo della Commissione di Prelievo è espresso nell'importo del tipo di Asset Digitale che l'Utente desidera prelevare.

7.2.5. IVA sulle spese di transazione

I Costi sulle Operazioni non sono soggetti ad IVA (articolo 261 C, 1°-d del CGI - BOI-TVA-CHAMP-10-10-40-50 n° 10; articolo 135, comma 1, lettera d), e) ed f), della direttiva 2006/112 - CGUE, 22.10.15, C264/14, Hedqvist).

7.3. Costi di intervento

I Costi di Intervento potranno essere dovuti dall'Utente a Lord Services nei casi previsti dalle presenti CGC. Inoltre, tali Costi di Intervento sono dovuti anche in caso di errore o trattamento improprio imputabile all'Utente nell'esecuzione delle Operazioni, e più in generale nell'utilizzo dei Servizi, nonché nelle seguenti ipotesi:

  • mancato rispetto dei Limiti Minimi, dei Limiti Massimi o di un Massimale;
  • emissione di un Ordine errato o incompleto;

L'importo dei Costi di Intervento, a seconda della tipologia di intervento ove previsto, è dettagliato nella sezione “Prezzi” ( disponibile a breve ). Gli Oneri di Intervento sono indipendenti dagli Oneri di Transazione e si aggiungono (cioè si sommano) agli Oneri di Transazione dovuti dall'Utente.

7.4. Pagabilità

I Costi relativi alle Operazioni e i Costi di Intervento, quando dovuti a Lord Services, sono dovuti ed esigibili al momento della convalida dell'Operazione da parte dell'Utente o, in assenza di Operazione, al completamento dell'Operazione. aumento dei costi di intervento.

In conformità con le disposizioni dell'articolo L.441-10 del Codice di commercio, qualsiasi ritardo o mancato pagamento di un importo dovuto alla scadenza di cui sopra comporterà, senza che sia necessario alcun sollecito, l'onere di sanzioni. Il tasso di interesse per tali penali di mora sarà quello applicato dalla Banca Centrale Europea alla sua più recente operazione di rifinanziamento, maggiorato di dieci (10) punti percentuali. Tale aliquota è quella in vigore al 1° gennaio dell'anno di riferimento per il primo semestre dell'anno di riferimento. Per il secondo semestre dell'anno di riferimento è l'aliquota in vigore il 1° luglio dell'anno di riferimento.

Tali penali saranno calcolate e saranno dovute fatto salvo il diritto per Lord Services di chiedere il risarcimento del proprio danno connesso al ritardato o mancato pagamento. Le penali saranno dovute dal giorno successivo alla scadenza delle somme dovute e fino al giorno della loro riscossione da parte di Lord Services.

Infine, ogni Utente in situazione di ritardato pagamento sarà automaticamente tenuto nei confronti di Lord Services per un risarcimento forfettario per le spese di recupero, fissato in 40 (quaranta) euro. Se i costi di recupero sostenuti fossero superiori a tale risarcimento, Lord Services potrebbe richiedere un risarcimento aggiuntivo su giustificazione. Tuttavia, Lord Services non potrà invocare il beneficio di tali indennità in caso di apertura di una procedura di salvaguardia, riorganizzazione o liquidazione giudiziaria che vieti il pagamento alla sua scadenza del debito ad essa dovuto.

7.5. Avviso di prezzo e spese - Nessuna garanzia

Il Prezzo di un Asset digitale e l'importo degli Addebiti sulle Transazioni sono fissati nel momento T in cui l'Utente convalida la Transazione. Tuttavia, data la volatilità particolarmente elevata degli Asset digitali, è possibile che il Prezzo di un Asset digitale e l'importo degli Oneri di transazione non siano strettamente identici tra il momento in cui l'Utente li visualizza a monte e quello in cui convalida effettivamente l'Operazione.

I Prezzi e le Tariffe delle Commissioni di Transazione possono pertanto variare, continuamente o occasionalmente, e in qualsiasi momento. Oltre ai casi in cui l'annullamento di un'Operazione è possibile ai sensi delle presenti CGC, le Operazioni sono irreversibili e l'Utente non può richiedere l'annullamento a causa di una modifica dei Prezzi o delle tariffe dei Costi che si sarebbe verificata successivamente. convalida dell'Operazione.

Inoltre, non è garantito il Prezzo fissato al momento T in cui l'Utente convalida l'Operazione, né l'importo dei Costi sulle Operazioni associate:

  • in caso di Operazione convalidata ma non effettivamente conclusa ed eseguita;
  • a seguito di una modifica dell'Operazione richiesta dall'Utente o derivante da un errore o da una manipolazione impropria a lui imputabile;
  • in caso di inosservanza delle presenti CGC da parte dell'Utente;
  • in caso di sospensione o chiusura/cancellazione da parte di Lord Services o da parte dell'Utente del proprio Spazio Personale;
  • in caso di annullamento dell'Operazione da parte dell'Utente o di Lord Services alle condizioni previste nelle CGC;
  • in caso di forza maggiore;
  • in caso di guasto o interruzione del Sito e/o dei Servizi legati ad una delle ipotesi di cui all'articolo "Disponibilità del Sito e dei Servizi".

8. Rispettivi obblighi delle Parti

8.1. Obblighi dei Lord Services

Lord Services è tenuto a rispettare i termini e le condizioni stipulati nelle presenti CGC. Lord Services mette a disposizione dell'Utente i Servizi, compreso l'accesso al Sito, ed è pertanto soggetta ad un obbligo di mezzi.

In particolare, Lord Services si impegna a mantenere l'accessibilità al Sito e ai Servizi, come definito nell'articolo "Termini di utilizzo del Sito e dei Servizi" del presente documento.

8.2. Obblighi dell'utente

L'Utente ha assicurato che il Sito e i Servizi siano in linea con le sue esigenze, che corrispondano alle sue aspettative e che disponga delle competenze e delle conoscenze, in particolare tecniche e finanziarie, nonché dell'ambiente informatico necessario, per utilizzare correttamente il Sito e i Servizi.

L'Utente è tenuto a rispettare i termini e le condizioni delle presenti CGC. L'Utente è l'unico responsabile dell'uso che fa del Sito, del suo Spazio Personale e dei Servizi, nonché degli atti e degli atti delle persone da lui autorizzate ad accedere al suo Spazio Personale, anche per quanto concerne l'eventuale successivo compimento di Transazioni.

L'Utente è tenuto a utilizzare il Sito e i Servizi in conformità con le disposizioni legali e regolamentari applicabili nelle varie giurisdizioni in cui si svolgono le attività e gli affari relativi alle Operazioni e alle transazioni di Risorse digitali e non può utilizzare il Sito. e / o i Servizi per scopi illeciti o illegali, né per scopi diversi da quelli per i quali il Sito ei Servizi sono messi a disposizione dell'Utente.

9. Responsabilità

L'Utente è responsabile degli obblighi a lui incombenti in applicazione dei presenti T&C secondo le norme del diritto comune.

L'impegno di Lord Services si riferisce esclusivamente alla fornitura dei Servizi in conformità con le disposizioni di questi T&C e con tutte le prenotazioni effettuate, in particolare nel caso di un Servizio fornito da un partner di Lord Services (inclusi Binance o Banxa) . Lord Services è responsabile solo per questo motivo.

Lord Services richiama l'attenzione dell'Utente sui rischi inerenti a qualsiasi transazione economica, che non sono in alcun modo sotto la sua responsabilità (si veda in particolare l'articolo "Avvertenza - rischi inerenti ai Servizi").

Oltre alle ipotesi previste nei presenti T&C per le quali Lord Services non può essere ritenuto responsabile, le Parti convengono che:

  • Lord Services può essere ritenuta responsabile per prestazioni scadenti o inadempimento dei propri obblighi ai sensi delle presenti CG solo in caso di colpa dimostrata. Inoltre, Lord Services può essere ritenuta responsabile solo per i danni diretti subiti dall'Utente a causa dell'inadempimento da parte di Lord Services ai propri obblighi ai sensi dei presenti T&C. Lord Services, invece, non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile dei danni indiretti cagionati all'Utente, in particolare ma non esclusivamente per qualsiasi perdita o mancato guadagno, rendimento, vantaggio o plusvalenza, in particolare finanziaria o in termini di fatturato, reddito, risparmi attesi o anche investimenti: Lord Services non può essere ritenuto responsabile dall'Utente né alcun rimborso richiesto da quest'ultimo per la perdita di qualsiasi Asset Digitale e/o di qualsiasi valuta fiat acquistata (cfr. Transazione di acquisto), depositata (cfr. Deposito Transazione), scambiati (cfr. Transazione di Scambio), ritirati (cfr. Operazione di Recesso) o venduti (cfr. Operazione di Vendita) dall'Utente tramite il Sito e/o i Servizi. Inoltre, Lord Services può, salvo grave negligenza o dolo, essere ritenuta nei confronti dell'Utente solo per danni prevedibili o prevedibili;
  • Lord Services non è in alcun modo responsabile dei danni subiti dall'Utente a seguito dell'inadempimento delle proprie obbligazioni da parte di Lord Services che deriverebbero da un caso di forza maggiore o da un terzo (in particolare un altro Utente o utente);
  • Lord Services non è responsabile per qualsiasi utilizzo anomalo, compreso l'utilizzo non conforme ai presenti T&C, o fraudolento o illecito del Sito o dei Servizi da parte dell'Utente;
  • Lord Services non è responsabile per il funzionamento (o malfunzionamento) delle apparecchiature informatiche dell'Utente, né per il suo accesso a Internet oa qualsiasi rete (rete informatica, rete telefonica, rete Internet, rete di telecomunicazioni o di comunicazione elettronica,…);
  • Lord Services non è responsabile per alcuna colpa da parte dell'Utente o per danni derivanti da una mancanza di diligenza o vigilanza da parte dell'Utente, né per le conseguenze o danni, di qualsiasi natura, che ne potrebbero derivare sul parte dell'Utente nei confronti di chiunque, sia esso un terzo o altro utente o Utente;
  • Lord Services non è responsabile in caso di dimenticanza o perdita dei suoi Identificatori da parte dell'Utente, perdita o furto di detti Identificatori, violazione di detti Identificatori da parte di terzi e altri casi di hacking dello Spazio Personale dell'Utente o dei loro mezzi di accesso al proprio Spazio Personale;
  • Lord Services non è responsabile per eventuali perdite di dati o ritardi nell'avanzamento o nell'elaborazione di un'Operazione Utente che possano derivare da un'interruzione o sospensione del Sito o dei Servizi, indipendentemente dalla durata;
  • Lord Services non è responsabile delle scelte e delle decisioni dell'Utente relative all'utilizzo dei Servizi ed in particolare all'esecuzione delle Transazioni relative ai Beni Digitali, compreso in particolare ma non esclusivamente l'errore nell'assunzione di ''una decisione in particolare in relazione ad una Transazione, l'esecuzione da parte dell'Utente di Transazioni errate o inappropriate, l'errore dell'Indirizzo del Portafoglio o del Portafoglio esterno, ecc. Pertanto, e tenuto conto dei rischi inerenti all'utilizzo dei Servizi come spiegato in particolare nell'articolo "Avvertenza - rischi inerenti ai Servizi", Lord Services non è responsabile per eventuali perdite finanziarie subite dall'Utente. e derivanti da l'utilizzo dei Servizi;
  • Lord Services non è responsabile per eventuali malfunzionamenti o malfunzionamenti della Piattaforma Exchange o dell'interfaccia o dei Servizi che Binance gestisce e/o controlla;
  • Lord Services non è responsabile per eventuali malfunzionamenti o malfunzionamenti della piattaforma Banxa. Più in generale, si ricorda che Lord Services fornisce agli Utenti unicamente l'accesso dal proprio Spazio Personale alla piattaforma di terzi indipendenti operata, gestita e controllata esclusivamente da Banxa allo scopo di effettuare, da parte degli Utenti che lo desiderino, di Compra o Vendi operazioni su questa piattaforma. Inoltre, Lord Services non interviene nei rapporti tra l'Utente e Banxa, né nell'esecuzione di Operazioni di Vendita o di Acquisto. Di conseguenza, Lord Services non può in alcun modo essere ritenuta responsabile al riguardo, essendo precisato che Lord Services non è in particolare responsabile (i) per l'utilizzo da parte dell'Utente della piattaforma Banxa, in particolare per la realizzazione da parte dell'Utente di Acquisto o delle Operazioni di Vendita su questa piattaforma, né delle conseguenze dirette o indirette che ne possono derivare ma anche (ii) di qualsiasi difficoltà che possa derivare in tutto o in parte, direttamente o indirettamente, dai rapporti tra l'Utente e Banxa;
  • Lord Services non è responsabile per il mancato rispetto della legislazione del paese in cui i Servizi sono accessibili, essendo specificato che i Servizi sono conformi alle disposizioni applicabili in Francia: è responsabilità esclusiva dell'Utente per la scelta dei Servizi che ' ' utilizza, per verificare la conformità alla legislazione del Paese in cui il Servizio è accessibile e più in generale alla legislazione a lui applicabile;
  • Lord Services non può essere ritenuto responsabile:
    • il delisting o la cancellazione sulla Piattaforma di Scambio di una tipologia di Digital Asset dovuta, ad esempio, alla sua scarsa attrattività rispetto al volume degli ordini effettuati dagli operatori di mercato o a modifiche legislative o regolamentari o addirittura alla scomparsa della rete/Blockchain interessata. Lord Services farà del suo meglio per informare l'Utente di ciò almeno trenta (30) giorni prima di detta cancellazione o cancellazione in modo che l'Utente possa procedere con un'Operazione di Prelievo o Vendita delle sue Risorse digitali interessate, ma può dipendere da ipotesi o situazioni che potrebbe insorgere in cui sia impossibile rispettare tale termine, che l'Utente prende atto ed accetta;
    • scomparsa improvvisa della Piattaforma di Scambio per qualsiasi motivo. In tal caso, Lord Services non può essere tenuta a rispettare il suddetto termine di trenta (30) giorni in quanto nessuna ulteriore Operazione potrebbe aver luogo.

Lord Services non può essere ritenuto responsabile:

  • un'indisponibilità temporanea o permanente di accesso a tutto o parte del Sito o ai Servizi ivi offerti, una difficoltà relativa ai tempi di risposta e, in generale, l'eventuale mancato adempimento, nonché le conseguenze o danni di qualsiasi natura che possono derivare da ciò;
  • discontinuità o interruzioni nell'uso del Sito e dei Servizi in esso contenuti, volontarie o meno, né conseguenze o danni di alcun tipo che potrebbero derivarne o che potrebbero derivare da modifiche o anche sviluppi tecnici o funzionali del Sito o dei Servizi;

tra cui ad esempio (ma non esclusivamente):

  • manutenzione, aggiornamenti o adeguamenti tecnici;
  • guasti agli apparati di telecomunicazione o guasto di un fornitore di rete (rete informatica, rete telefonica, rete Internet, rete di telecomunicazioni o di comunicazione elettronica, ecc.);
  • e più in generale guasti o interruzioni (temporanee/permanenti, parziali/totali, ecc.) del Sito e/o dei Servizi che possano essere riconducibili ad una delle ipotesi di cui all'articolo “Disponibilità del Sito e dei Servizi”;

così come le conseguenze che ne possono derivare.

Allo stesso modo, Lord Services non può essere ritenuta responsabile per l'appropriazione indebita di informazioni circolanti su Internet o immesse nel Sito, per la presenza di virus, codici maligni o altre tecnologie dannose o altre infezioni logiche sul Sito o per eventuali conseguenze o danni risultanti .

Lord Services non può essere ritenuta responsabile delle conseguenze o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare da errori od omissioni nei contenuti pubblicati sul Sito o nelle risposte a richieste di contatto, o da un ritardo nella risposta a tali richieste.

Affinché la responsabilità di Lord Services possa, se necessario, essere assunta, l'Utente è tenuto a notificare a Lord Services qualsiasi richiesta o violazione relativa ai propri obblighi ai sensi delle presenti CGC, senza indugio dal momento in cui l'Utente ne viene a conoscenza.

Le clausole di questo articolo “Responsabilità” sopravvivranno alla fine delle presenti CG, qualunque ne sia la causa, fino alla fine del loro scopo specifico.

10. Denuncia - Risoluzione

10.1. Denuncia

L'Utente può denunciare i T&C (vale a dire risolverli) in qualsiasi momento e senza preavviso, a condizione che elimini il proprio Spazio Personale secondo i termini e le condizioni previste nell'articolo "Chiusura e cancellazione dello Spazio Personale ".

Lord Services è autorizzata a denunciare e risolvere i presenti T&C, senza che l'Utente possa pretendere alcun pregiudizio in conseguenza, alle seguenti condizioni e secondo i seguenti termini:

  • Nel caso in cui una legge, regolamento, decisione di un'autorità competente o giurisdizione renda impossibile mantenere tutto o parte del GTC (e quindi i Servizi) tra le Parti, o se Lord Services ha motivo di ritenere il mantenimento di tutti o parte dei T&C (e quindi dei Servizi) è pertanto impossibile, fermo restando il rispetto di un periodo di preavviso di trenta (30) giorni, salvo che la legge, il regolamento o la decisione di cui al presente articolo vietino o non consentano a Lord Services rispettare tale termine di preavviso. Inoltre, Lord Services può, a suo insindacabile giudizio, subordinatamente al rispetto della suddetta comunicazione, a meno che le condizioni non consentano di rispettare tale comunicazione, rescindere parte o tutte le CGC (e quindi terminare parte o tutti i Servizi) al fine di ottemperare a tutte le leggi, regolamenti, decisioni applicabili alle attività di transazione o manipolazione sui Beni Digitali;
  • Nel caso in cui si verifichi un problema tecnico o di sicurezza che interessa il Sito e/o la fornitura dei Servizi, incluso ma non limitato al caso in cui Binance sospenda o termini la fornitura, la manutenzione o l'amministrazione della Piattaforma di Scambio, previa conformità con un preavviso di trenta (30) giorni, ovvero, e solo se le condizioni non consentono l'osservanza di tale preavviso, immediatamente senza preavviso;
  • Per comodità, fermo restando il rispetto di un ragionevole preavviso di durata che non può essere inferiore a trenta (30) giorni e superiore a sessanta (60) giorni.

Salvo quanto diversamente previsto nel presente articolo, e salvo che non sia vietato da un testo legislativo o regolamentare o da una decisione di un'autorità competente, qualsiasi denuncia su iniziativa di Lord Services è preceduta dall'invio di una e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'Utente in proprio Spazio Personale, informando l'Utente di tale denuncia e della data in cui la denuncia avrà effetto, secondo le scadenze e le comunicazioni qui menzionate. In assenza di qualsiasi obbligo per Lord Services di rispettare un avviso, questa e-mail è contestuale alla denuncia.

10.2. Cessazione

La risoluzione delle CG potrà avvenire su iniziativa di Lord Services, oltre ai casi specificamente previsti dagli articoli delle presenti CG e fatti salvi gli eventuali danni che potranno essere richiesti all'Utente, nei seguenti casi :

  • Per violazione da parte dell'Utente di uno dei suoi obblighi o di uno dei suoi impegni ai sensi delle presenti CGC, in particolare in caso di violazione dei suoi obblighi ai sensi degli articoli "Descrizione dei Servizi", "Condizioni di utilizzo del Sito e dei Servizi" ,“Condizioni di utilizzo dello Spazio Personale”,“Condizioni finanziarie”e“Rispettivi obblighi delle parti”, sette (7) giorni dopo la notifica all'Utente di una formale diffida ad adempiere ai propri obblighi e/o impegni rimasti senza esito;
  • Qualora l'Utente non ottemperi alle richieste di Lord Services entro il termine comunicato da quest'ultimo nei casi di cui all'articolo "Sospensione dello Spazio Personale", sette (7) giorni dopo la comunicazione all'Utente di una formale diffida ad adempiere con esso è rimasto senza successo;
  • In caso di grave inadempimento da parte dell'Utente che attribuisce a Lord Services il diritto di risolvere i T&C senza preavviso e senza preavviso, si precisa che in tal caso Lord Services potrà risolvere i presenti T&C mediante di semplici informazioni tramite posta elettronica inviata all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'Utente nel proprio Spazio Personale. In quanto tali, costituiscono in particolare gravi violazioni da parte dell'Utente che danno a Lord Services il diritto di risolvere le CGC senza preavviso:
    • il fatto che un Utente si registri a nome di un'altra persona al fine di eludere il divieto di creazione di uno Spazio Personale;
    • il fatto che un Utente fornisca informazioni false, inesatte, obsolete, obsolete o incomplete (ad esempio informazioni sulla sua identità o sui suoi recapiti), o che ometta di aggiornare alcune di queste informazioni, o che comunichi documenti falsi (es. di identità);
    • il fatto che un Utente rifiuti di accettare i T&C modificati richiedendo la cancellazione del proprio Spazio Personale;
    • l'utilizzo del Sito e/o dei Servizi, intenzionalmente o meno, per finalità o attività illecite o fraudolente;
    • mancato pagamento da parte dell'Utente delle Commissioni di Transazione dovute a Lord Services (o ad un partner di quest'ultimo, come Binance o Banxa);
    • qualsiasi altra grave violazione dei presenti T&C o delle leggi e dei regolamenti applicabili.

Le comunicazioni formali di cui al presente articolo sono inviate da Lord Services tramite posta elettronica all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'Utente nel suo Spazio Personale, e fanno riferimento a questo articolo. Lord Services informerà quindi l'Utente, con gli stessi mezzi, dell'effettiva risoluzione delle CGC. In assenza di alcun obbligo per Lord Services di darne preventiva comunicazione all'Utente, sarà comunque inviata a quest'ultimo una e-mail per informarlo della cessazione delle CGC.

10.3. Conseguenze

In caso di risoluzione o risoluzione di questi T&C nell'ambito del presente articolo "Denuncia - risoluzione", Lord Services chiuderà e cancellerà lo Spazio personale dell'Utente in conformità con le disposizioni dell'articolo "Chiusura e cancellazione dello Spazio personale "della presente.

Le clausole che per loro natura o per il loro oggetto devono sopravvivere alla scadenza delle CG sopravvivranno e rimarranno applicabili alla fine di dette CG, fino alla fine del loro rispettivo oggetto particolare, salvo un periodo specifico previsto dalle CG.

11. Dati personali e cookie

Il trattamento dei dati personali può essere effettuato attraverso il Sito. L'Utente è invitato a clicca qui per accedere alla “politica di protezione dei dati personali” di Lord Services.

Cookie e altri traccianti o tecnologie simili possono essere installati e/o letti nel browser o nel terminale dell'Utente quando visita il Sito. L'Utente è invitato a clicca qui per accedere alla "politica di gestione dei cookie" di Lord Services.

12. Proprietà intellettuale

Le presenti CGC non comportano alcuna cessione, concessione o licenza dei diritti di proprietà intellettuale o del diritto sui generis del produttore della banca dati a vantaggio dell'Utente.

Il Sito nel suo insieme, nonché ciascuno dei suoi elementi costitutivi presi in modo autonomo, in particolare i programmi e gli sviluppi, la sua struttura e il contenuto inclusi dati, testi, immagini fisse o in movimento, loghi, suoni, grafica, fotografie, file , sono di esclusiva proprietà di Lord Services o di terzi che hanno ceduto o concesso il diritto di utilizzarli.

Qualsiasi rappresentazione o riproduzione, in tutto o in parte, del Sito o di un suo elemento senza l'espressa autorizzazione di Lord Services è vietata e costituisce una violazione punibile dal codice della proprietà intellettuale e/o un atto di concorrenza sleale o parassitismo. In ogni caso, su qualsiasi rappresentazione o riproduzione autorizzata da Lord Services, di tutto o parte del Sito o dei suoi elementi componenti, dovrà essere apposta la dicitura "Copyright [Anno corrente] LORD SERVICES - tutti i diritti riservati".

Le banche dati che compaiono sul Sito sono protette dal codice della proprietà intellettuale e ogni estrazione o riutilizzo qualitativamente o quantitativamente sostanziale del contenuto delle banche dati è sanzionata.

I marchi ei loghi che compaiono sul Sito sono marchi registrati da Lord Services o da terzi. Qualsiasi riproduzione, imitazione o utilizzo, totale o parziale, di tali segni distintivi senza l'espressa autorizzazione di Lord Services e in violazione dei divieti previsti dal codice della proprietà intellettuale impegna la responsabilità del loro autore.

Gli altri segni distintivi, in particolare le denominazioni societarie, i nomi commerciali, i segni, i nomi a dominio riprodotti nel Sito sono di proprietà di Lord Services o di terzi, e qualsiasi riproduzione di questi senza espressa autorizzazione può costituire usurpazione comportante la responsabilità del suo autore.

13. Convenzione di prova

13.1. Tracce informatiche

L'Utente riconosce che il Sito o gli strumenti implementati sul Sito, e in particolare nell'ambito dello Spazio Personale dell'Utente o anche dei Servizi, consentono di garantire la tracciabilità di determinate azioni e operazioni effettuate (in particolare la tracciabilità di le Operazioni effettuate o l'accettazione delle CGC), nonché l'emissione di determinate notifiche e certificati, in particolare per motivi di sicurezza e prova. Tali procedure di tracciabilità generano tracce informatiche o addirittura log di eventi (di seguito “Tracce Informatiche”).

L'Utente riconosce che i Tracce Informatici generati dal Sito, nonché la loro eventuale riproduzione su supporto cartaceo o elettronico, consentono di fornire prova dell'utilizzo del Sito, dello Spazio Personale e dei Servizi, ed in particolare la prova l'esecuzione di un'Operazione, la pubblicazione di contenuti, l'inserimento di informazioni, la consegna di informazioni o il consenso/accettazione.

13.2. Scritti elettronici

L'utente riconosce espressamente che gli scambi con la società possono avvenire con qualsiasi mezzo, in particolare tramite messaggio elettronico all'indirizzo di posta elettronica indicato nello Spazio personale o menzionato nella corrispondenza dell'utente, o attraverso tutti i documenti e altri scritti elettronici derivanti dall'uso dei Servizi, in particolare Tracce Informatiche, e più in generale risultanti dall'esecuzione delle presenti CGC, nonché di quelle accettate o sottoscritte elettronicamente (di seguito le “Scritte Elettroniche”).

L'Utente riconosce che le Scritture Elettroniche consentono di provare validamente un fatto o il contenuto degli scambi, e che in generale qualsiasi traccia o qualsiasi documento informatico e/o elettronico emanato da Lord Services, dal Sito, dallo Spazio Personale o dall'utilizzo dei Servizi è dimostrato tra le Parti.

L'Utente riconosce inoltre che le Scritture Elettroniche:

  • costituire documenti originali tra le Parti;
  • sono prova tra le Parti del supporto e del contenuto che rappresentano;
  • giustificare le conseguenze e le operazioni che ne possono derivare (ad esempio, la prova che un'azione - inclusa ad esempio un'Operazione o un'accettazione - sia stata compiuta tramite il Sito o lo Spazio Personale mediante Tracce informatiche);
  • sono le date e gli orari associati alla Scrittura Elettronica;
  • sono ammissibili come prove nei tribunali competenti.

In ogni caso, l'Utente rinuncia espressamente al diritto di invocare la nullità, la mancata applicazione, la mancanza di valore legale probatorio o l'inopponibilità delle Scritture Elettroniche in quanto derivate da Lord Services, dall'utilizzo del Sito, dello Spazio Personale, dei Servizi o delle Tracce Informatiche, o che sarebbero in formato elettronico.

L'inadempimento dell'Utente nella gestione delle deleghe di poteri non può essere opposto a Lord Services al fine di ledere il valore legale della Scrittura Elettronica.

13.3. Conservazione e archiviazione

Le Parti sono responsabili della conservazione e dell'archiviazione delle Scritture Elettroniche sotto la propria responsabilità.

Ciascuna Parte mette in atto i mezzi e le procedure che ritiene necessari ai fini della conservazione e dell'archiviazione. Spetta all'Utente ottenere informazioni al riguardo da professionisti dell'archiviazione e adottare tutte le misure appropriate.

A titolo informativo, la società assicura la conservazione della scrittura attestante il compimento da parte dell'Utente di ciascuna Operazione e la relativa accettazione delle presenti CGC non appena l'Operazione riguardi un importo maggiore o uguale a centoventi (120) euro. per un periodo di dieci (10) anni dall'esecuzione dell'Operazione e garantisce l'accesso alla stessa in qualsiasi momento durante lo stesso periodo.

Tali elementi sono conservati dalla società in formato elettronico. Questi elementi sono parte integrante delle Scritture Elettroniche. L'Utente può accedervi inviando la sua richiesta via e-mail a contact@lordtoken.com .

14. Nessun diritto di recesso

Ai sensi dell'articolo L221-28 2° del Codice del Consumo, il diritto di recesso non può essere esercitato per le Operazioni aventi ad oggetto Beni Digitali.

15. Mancanza di garanzia legale di conformità e garanzia per vizi dell'oggetto venduto

Ai Servizi e alle presenti CGC non si applicano le disposizioni del Codice del Consumo relative alla garanzia legale di conformità (cfr. artt. L217-1 e ss. del medesimo codice) in quanto il rapporto tra l'Utente e Lord Services non è qualificabile come contratti di vendita di beni mobili materiali ai sensi di tali disposizioni.

Ai Servizi ed alle presenti CGC non si applicano le disposizioni del Codice Civile relative alla garanzia per i vizi dei beni venduti, denominata anche garanzia legale per i vizi occulti (cfr. artt. 1641 e ss. tra l'Utente e Lord Services non può essere qualificata come vendita ai sensi di dette disposizioni.

Al riguardo, si precisa a tutti gli effetti utili che l'utilizzo dei termini Vendita/vendita/vendita e Acquisto/acquisto/acquisto, e talune terminologie associate, nell'ambito delle presenti CGC o sul Sito, in particolare per designare taluni operazioni o azioni, ha una vocazione puramente esplicativa e descrittiva. L'utilizzo delle presenti condizioni non pregiudica in alcun modo la qualificazione giuridica delle operazioni e degli atti disciplinati dalle presenti condizioni ai sensi del Codice Civile e del Codice del Consumo. In ogni caso, ai sensi dei presenti T&C, Lord Services conclude con gli Utenti un contratto di servizio e non un contratto di vendita ai sensi dei suddetti testi.

16. Assicurazione

Lord Services certifica di aver stipulato una polizza assicurativa con una compagnia assicurativa notoriamente solvibile e stabilita in Francia per le conseguenze pecuniarie che potrebbero derivare dall'assunzione della sua responsabilità civile professionale nell'ambito dell'esecuzione delle CGC.

Ai sensi degli articoli L441-2 del Codice del Commercio e R111-2 del Codice del Consumo, Lord Services dichiara di aver stipulato il proprio contratto di assicurazione per la responsabilità professionale.

17. Varie

17.1. Forza maggiore e imprevedibilità

17.1.1. Forza maggiore

L'Utente e Lord Services non possono essere ritenuti responsabili l'uno nei confronti dell'altro in caso di inadempimento degli obblighi derivanti dalle presenti CGC derivante da un caso di forza maggiore ai sensi dell'articolo 1218 del codice civile. Per patto espresso, sono considerati casi di forza maggiore tutti gli eventi normalmente riconosciuti come tali dalla giurisprudenza delle corti e dei tribunali francesi, in via prioritaria dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione.

Per espresso accordo tra le Parti, in particolare costituiscono un caso di forza maggiore:

  • il furto di risorse digitali subito da Lord Services o da uno dei suoi partner (in particolare Binance o Banxa) con qualsiasi mezzo;
  • mancanza di alimentazione, comprese interruzioni di corrente o blackout;
  • interruzione delle reti di comunicazione private o pubbliche, in particolare la chiusura totale o parziale della rete Internet;
  • hacking informatico che comporta in particolare l'impossibilità per Lord Services e/o i suoi partner (in particolare Binance o Banxa) di ripristinare i Servizi interessati;
  • maltempo ed eventi climatici (tempesta, grandine, fulmini, uragani, ecc.);
  • disastri naturali, terremoti, inondazioni, danni causati dall'acqua;
  • campi magnetici;
  • aereo in caduta;
  • atti di terrorismo;
  • guerra, sommossa, conflitto armato, incendio, esplosione, scioperi interni o esterni, serrate, occupazione dei locali dei Lord Services;
  • restrizioni legali o governative, modifiche legali o normative nelle forme di marketing;
  • incidenti di ogni genere;
  • epidemie, pandemie, malattie che colpiscono più del 10% del personale dei Lord Services in un periodo di due mesi consecutivi;
  • il blocco delle strade e l'impossibilità di fornire rifornimenti;

impedire il normale adempimento da parte di una Parte dei suoi obblighi ai sensi delle CGC.

17.1.2. Mancanza di lungimiranza

Lord Services richiama l'attenzione dell'Utente sui rischi inerenti a qualsiasi operazione economica, in particolare a qualsiasi Operazione relativa alle Risorse Digitali. L'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente implica l'accettazione di tali rischi. Pertanto, eventuali perdite patrimoniali subite dall'Utente e conseguenti all'utilizzo dei Servizi non possono costituire una situazione imprevedibile ai sensi dell'art. in questo articolo, che l'Utente espressamente riconosce ed accetta. Lo stesso più in generale vale nel caso in cui l'equilibrio contrattuale fosse turbato da circostanze imprevedibili al momento della conclusione delle CGC, anche se la loro esecuzione si rivelasse eccessivamente onerosa, l'Utente si impegna a sopportarle. le conseguenze economiche e patrimoniali e di rinunciare in tal caso ad avvalersi del regime giuridico degli imprevisti previsto dal citato articolo del Codice Civile.

17.2. Senza esenzione

Non può costituire modificazione il fatto che una delle Parti tolleri una situazione, ad esempio il fatto di non avvalersi dell'applicazione di determinate clausole delle CG o di determinate disposizioni di legge o regolamentari, qualunque ne siano la frequenza e la durata. delle CG né avere l'effetto di concedere diritti acquisiti all'altra Parte.

Inoltre, tale tolleranza di una delle Parti, anche reiterata, non può costituire o essere interpretata come una rinuncia di quest'ultima a far valere o esercitare i diritti in questione o ad avvalersi di una qualsiasi delle previsioni delle presenti CGC.

17.3. Interpretazione

In caso di difficoltà interpretative derivanti da una contraddizione tra uno qualsiasi dei titoli che figurano in testa agli articoli e uno qualsiasi degli articoli, i titoli saranno dichiarati inesistenti.

17.4. nullità parziale

Qualora una o più clausole delle CG siano ritenute nulle, nulle, illegittime o inapplicabili o dichiarate tali, in applicazione di una legge, di un regolamento o a seguito di una decisione definitiva di un tribunale o di un'autorità competente, le altre clausole rimarranno applicabili e manterranno tutta la loro forza e portata.

17.5. Collaboratori indipendenti

Le Parti riconoscono di agire ciascuna per proprio conto come Parti indipendenti l'una dall'altra e come contraenti indipendenti, e le presenti CGC non possono essere interpretate in altro modo.

17.6. Subappalto

Ai fini dell'esecuzione delle CGC ed in particolare della fornitura dei Servizi, Lord Services potrà a sua discrezione ricorrere a subappaltatori, fermo restando che Lord Services resterà, nei confronti dell'Utente, responsabile dell'esecuzione delle CG in conformità con i termini e le condizioni delle CG.

17.7. Incarico

Lo Spazio Personale dell'Utente non può essere ceduto o trasmesso a terzi, e l'Utente non può cedere o trasmettere a terzi le CG, né tutti o parte dei suoi diritti e obblighi ai sensi delle CG.

L'Utente accetta espressamente, in anticipo, che Lord Services possa cedere o trasferire le CG o tutti o parte dei suoi diritti e obblighi ai sensi delle CG a una terza parte senza preavviso o informazione all'Utente.

17.8. Giorni del calendario

Salvo diversa indicazione, le scadenze e le durate indicate nelle presenti CG sono in giorni di calendario.

18. Mediazione e risoluzione extragiudiziale delle controversie

In conformità con le disposizioni degli articoli L612-1 e seguenti del Codice del Consumo, qualsiasi Utente avente la qualità di consumatore ai sensi di detto codice ha la possibilità di ottenere gratuitamente i servizi di un mediatore dei consumatori al fine di la risoluzione amichevole della questione, una controversia tra lui e Lord Services.

L'organismo designato a tal fine da Lord Services è il Mediatore dell'Autorité des Marchés Financiers (AMF).

Per entrare in questa organizzazione, l'Utente può:

  1. vai al sito web dell'AMF: https://www.amf-france.org/fr/le-mediateur-de-lamf/votre-dossier-de-mediation/vous-vould-deposer-une-demande-de-mediation e compilare il modulo online, allegando i documenti giustificativi;
  2. oppure invia il tuo reclamo per posta a:
    Mediatore dell'Autorité des Marchés Financiers
    17, place de la Bourse - 75082 Paris Cedex 02
    Telefono: 01 53 45 60 00

Una controversia può essere esaminata dal mediatore dei consumatori solo se:

  • l'Utente giustifica di aver tentato, preventivamente, di risolvere la propria controversia direttamente con Lord Services mediante reclamo scritto espressamente individuato come tale specificando i motivi del proprio reclamo nonché tutte le informazioni utili a Lord Services per comprenderne, studiarne e valutarne le cause, le conseguenze e conseguenze di questo reclamo e inviato via e-mail a: contact@lordtoken.com
  • la richiesta non è manifestamente infondata o abusiva;
  • la controversia non è stata precedentemente esaminata o non è oggetto di revisione da parte di un altro mediatore o di un tribunale;
  • l'Utente presenta la sua richiesta al mediatore entro un termine massimo di un anno dal suo reclamo scritto a Lord Services;
  • la controversia è di competenza del mediatore adito.

L'Utente sarà informato dal mediatore dell'azione intrapresa sulla sua richiesta di mediazione.

Inoltre, si informa l'Utente che, ai sensi dell'articolo 14 del Regolamento (UE) n° 524/2013, la Commissione Europea ha istituito una piattaforma di risoluzione delle controversie online, facilitando la risoluzione extragiudiziale indipendente delle controversie. tra consumatori e professionisti nell'Unione europea. Questa piattaforma è accessibile al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr/

19. Lingua - Legge applicabile e giurisdizione competente

Queste CG sono scritte in francese. Nel caso in cui siano tradotti in una o più lingue straniere, in caso di controversia prevarrà solo il testo francese.

QUESTO SITO È GOVERNATO DALLE LEGGI FRANCESI. I CONTENUTI PROPOSTI PERTANTO RISPETTANO LA NORMATIVA FRANCESE VIGENTE. LA RESPONSABILITÀ DELL'EDITORE DEL SITO NON SARÀ COINVOLTA IN CASO DI NON CONFORMITÀ ALLA LEGISLAZIONE DEL PAESE CONNESSO.

LE PRESENTI CG E IL RAPPORTO TRA LORD SERVICES E L'UTENTE SONO ANCHE GOVERNATI DALLE LEGGI FRANCESI. QUESTO VERSO LE NORME SOSTANZIALI E LE NORME FORMATIVE E CHE, NONOSTANTI I LUOGO DI ESECUZIONE DEGLI OBBLIGHI SOSTANZIALI O ACCESSORIO.

IN CASO DI CONTESTAZIONE IN MERITO ALL'INTERPRETAZIONE O ALL'ESECUZIONE DELLE CGV, LE PARTI PRODUCONO IL MEGLIO PER RAGGIUNGERE UNA RISOLUZIONE AMICHEVOLE. IN ASSENZA DI RISOLUZIONE AMICHEVOLE , SONO SOLAMENTE COMPETENTI I FRANCESI NELLE CONTROVERSIE DERIVANTI DALL'UTILIZZO DI QUESTE CG O DERIVANTI DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE DALL'UTILIZZO DEL SITO. LA LINGUA DI RIFERIMENTO PER LA COMPOSIZIONE DI EVENTUALI CONTENZIOSI È IL FRANCESE.

LE PRESENTI DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA LEGGE APPLICABILE E ALLA GIURISDIZIONE COMPETENTE SI APPLICANO SOGGETTE A DISPOSIZIONI OBBLIGATORIE CHE POSSONO APPLICARSI ALL'UTENTE IN QUALITÀ DI CONSUMATORI AI SENSI DEL CODICE DEL CONSUMO SE APPLICABILE (IN PARTICOLARE ARTICOLO 631) -3 DEL CODICE DEL CONSUMO.

SALVO ECCEZIONE E IN MANCANZA DI UNA RISOLUZIONE AMICHEVOLE DI UNA CONTROVERSIA TRA LORD SERVICES E UN UTENTE COMMERCIALE AI SENSI DELL'ARTICOLO L121-1 DEL CODICE COMMERCIALE, IL CONTENZIOSO SARÀ COMPETENTE ESCLUSIVAMENTE DEL TRIBUNALE DI PARIGI, NONOSTANTE PLURALITY OF CONVENUTI O CHIAMATA IN GARANZIA, ANCHE PER PROCEDURE DI EMERGENZA O PER PROCEDURE CONSERVATORIE, PER RIFERIMENTO O SU RICHIESTA.

Data dell'ultimo aggiornamento : 16/09/2021